Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Continuano i webinar gratuiti del progetto “tutela e diritti” di A.B.C.

WEBINAR MARTEDÌ 28 NOVEMBRE, ALLE 18.00, SULLA PIATTAFORMA ZOOM, L'AVVOCATA ELISABETTA ROVATTI PROPONE UN APPROFONDIMENTO SUL TEMA DELL'AMMINISTRAZIONE DI

L'INCONTRO È RIVOLTO A FAMIGLIE E PROFESSIONISTI

Link per l'iscrizione: https://abcburlo.it/iscriviti-webinar-inclusione-scolastica-disabilita/

Il progetto “Tutela e diritti” promosso da A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo, che dal 2005 offre sostegno ai bambini che devono affrontare complessi percorsi chirurgici all'interno dell'ospedale materno infantile Burlo Garofolo di Trieste, prosegue fino a dicembre con i webinar di approfondimento sulle tematiche legate alla normativa e ai servizi resi disponibili dalla legge 104/92. Il progetto si pone l'obiettivo di fornire informazioni e aggiornamenti sul tema della disabilità alle famiglie e ai professionisti.

Il prossimo online è previsto per martedì 28 novembre, alle 18.00, sulla piattaforma Zoom e sarà dedicato all'amministrazione di sostegno – ADS, con l'intervento dell'Avv. Elisabetta Rovatti che, in seno al medesimo progetto, ha curato anche il testo della Guida TUTELA E DIRITTI e si occupa dello sportello “L'Avvocato risponde”, a cui le famiglie possono rivolgere domande e quesiti su legislazione e inclusione scolastica, scrivendo a tutelaediritti@abcburlo.it.

L'istituto dell'amministrazione di sostegno, disciplinato dalla Legge 6/2004, ha lo scopo di tutelare e proteggere le persone prive in tutto o in parte di autonomia, in modo definitivo o anche solo temporaneo; per esempio persone con disabilità, anziani, affetti da malattie degenerative o in fase terminale e altri casi ancora.
L'ADS infatti si affianca – senza sostituirsi – al beneficiario, rispettandone la capacità e la volontà di autodeterminazione.

Elisabetta Rovatti è Avvocata esperta di inclusione scolastica e diritto antidiscriminatorio. Approfondisce i temi legati alla legge 104/92 aiutando le famiglie a conoscere meglio le procedure che riguardano i bambini con disabilità a scuola.

Il webinar sarà introdotto da Giusy Battain, Fondatrice e Direttrice di A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo, e moderato da Giulia Bresciani, responsabile del progetto per A.B.C.

Il webinar successivo, che chiude il calendario del 2023, è programmato per mercoledì 13 dicembre, alle 18.00, online su Zoom, e vede gli interventi di Dario Ianes e Benedetta Zagni dal titolo “L'intervento psicoeducativo con i comportamenti problematici: un approccio comunicativo ed emotivo”. L'incontro è rivolto alle famiglie e ai professionisti.

La partecipazione ai webinar è libera e per ogni incontro è indicato il pubblico di riferimento; è possibile iscriversi compilando il modulo sulla pagina dedicata nel sito di A.B.C. >>> https://abcburlo.it/iscriviti-webinar-inclusione-scolastica-disabilita/


Il progetto

Il progetto “Tutela e Diritti”, al suo secondo anno di attività, a dicembre 2023 arriverà al termine con 11 webinar gratuiti. L'impegno di A.B.C. è di fornire sostegno ai piccoli pazienti e alle loro famiglie non solo nel momento del ricovero, ma anche nella quotidianità che segue il ritorno a casa. Per fare questo è necessario creare un ecosistema di professionisti – insegnanti, educatori, operatori a vario titolo – che sia informato e preparato sulle esigenze e le tutele (anche giuridiche) delle persone con disabilità e di chi ne accompagna il cammino, come spesso capita ai bambini che A.B.C. incontra.
L'attività dei webinar è rivolta sia alle famiglie e a coloro che sono al fianco dei pazienti chirurgici, sia a coloro che a vario titolo affrontano un cammino a fianco della disabilità: grazie alla modalità online vi può aderire chiunque, da qualsiasi angolo d'Italia.

Chi è A.B.C.

A.B.C. è nata nel 2005 a Trieste da due genitori che hanno affrontato un lungo percorso chirurgico per il loro bambino. Oggi è un'organizzazione ben strutturata che aiuta tutti i bambini che devono affrontare complessi percorsi di cura all'interno dell'ospedale materno infantile Burlo Garofolo di Trieste. A.B.C. accoglie gratuitamente le famiglie durante il ricovero dei loro bambini in sei case a Trieste, sollevandole da pressioni economiche e pratiche e offre sostegno psicologico ed emotivo in reparto e fuori, accompagnando le famiglie durante tutto il percorso di cura e anche dopo il rientro a casa. A.B.C., inoltre, sostiene il Burlo donando strumentazione specialistica, supportando la ricerca scientifica e la formazione degli operatori.

staff e volontari A.B.C.

staff e volontari A.B.C.


Leggi anche » Violenza contro le donne, musei Erpac gratuiti per tutti


Condividi

You may also like...

Almanacco News