Category: comunicati

0

Provocazioni irredentiste a Fiume, coesione europea per respingerle

L’Associazione delle Comunità Istriane esprime rammarico e sorpresa per le azioni promosse da gruppi di cittadini italiani a Fiume – oggi Rijeka – tese a suscitare tensioni politiche e diplomatiche sul confine orientale in occasione del centenario dell’entrata a Fiume di Gabriele d’Annunzio alla testa dei suoi legionari il 12 settembre 1919.