Al Circolo del Jazz Thelonious JOE FIEDLER, tra i più grandi trombonisti del mondo

Ritorna al Thelonious uno degli attuali più importanti trombonisti della scena jazz mondiale, e da anni uno dei musicisti di punta della trasmissione televisiva Sesame Street (in Italia in onda sui canali RAI col nome di Sesamo Apriti), per ospitare i pupazzi Muppet. Questa collaborazione gli è valsa una nomina agli Emily Awards, gli Oscar della televisione americana.

Joe Fiedler

Mercoledì 16 novembre alle ore 20.15 presso il Knulp di via Madonna del mare 7/a a Trieste, sarà ospite del Circolo del Jazz Thelonious JOE FIEDLER (trombone).

Presenterà un in solo, in occasione del cinquantesimo anniversario di un momento fondamentale nello sviluppo del trombone contemporaneo: la prima esibizione di trombone solista di Albert Mangelsdorff al Jazz Now! Festival a Monaco di nel 1972. Sebbene Mangeldorff fosse già una celebrità europea del jazz, la sua apparizione al Jazz Now! ha ampliato la comprensione del pubblico sulle possibilità dello strumento e ha ispirato molte generazioni di trombonisti.

La storia dell’apparizione di Mangelsdorff è una storia di pura audacia. Dopo aver sentito che il produttore del Festival Joachim-Ernst Berendt stava radunando un gruppo di maestri jazz per una notte di musica solista, il trombonista ha chiesto di essere incluso. All’insaputa di Berendt, Mangelsdorff aveva lavorato al suo repertorio solista proprio per un’occasione del genere. Così, la notte del 19 agosto 1972, Mangelsdorff ha condiviso il palco con Chick Corea, John McLaughlin, Jean-Luc Ponty e Gary Burton, lanciando una nuova fase nella sua carriera e stabilendo un nuovo vertice di successo per ogni trombonista improvvisatore.

Naturalmente Fiedler ha studiato il lavoro e le tecniche di Mangelsdorff e di tutti i maestri trombonisti solisti. L’angolosità dei versi di Mangelsdorff e l’uso magistrale della multifonia (la capacità di suonare e cantare o canticchiare due versi contemporaneamente) hanno ispirato Fiedler a portare queste abilità ancora oltre. Fiedler aveva usato a lungo sezioni o cadenze soliste nelle sue esibizioni e aveva persino registrato un album di trombone solista che non fu mai pubblicato.


Info e prenotazioni:
3200480460
thelonious.trieste@gmail.com

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...