Segnalati nei Balcani i primi casi di Flurona, il micidiale mix influenza-covid

Sono stati segnalati alle porte di Trieste, nell’Est balcanico, alcuni casi di Flurona, il mix influenza-covid di cui finora si è solo ipotizzato l’esistenza.

Non bastavano le varianti del COVID. Negli ultimi giorni, prima dall’Israele, e poi dai Balcani è arrivato un nuovo pericolo. Si tratta di Flurona, ovvero un’infezione contemporanea di influenza e coronavirus.

Non è una cosa comune, ma nemmeno impossibile. Anche perché spesso è complicato distinguerne i sintomi.

“L’infezione insieme di COVID e influenza è un po’ strana perché in medicina si è sempre detto che se c’è un virus che dà una malattia impedisce che se ne sviluppi un’altra dovuta a diverso virus. La spiegazione potrebbe stare nel fatto che il Covid causa un difetto di produzione di interferone e questo aprirebbe la strada all’altro virus, che in questo caso è quello dell’influenza”, ha spiegato Roberto Cauda, infettivologo del Policlinico Gemelli di Roma e consigliere scientifico dell’Ema.

Il nome attribuito alla co-infezione, secondo il Fabrizio Pregliasco è un mix delle parole flu (influenza in inglese) e coronavirus.

Ma quali sono i sintomi? Quasi identici a quelli di un’influenza, come la febbre. Il quadro sintomatico è piuttosto simile per entrambe le patologie, ma si attendono dati certi per capire se una coinfezione possa rivelarsi più o meno dannosa, specialmente per i pazienti più fragili, come gli anziani e gli immunodepressi.

fluona

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...