Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

1954-2024 TV e WEB: insieme o soli? I edizione di SCUOLE AD ARTE

Scuole ad Arte

INCONTRO con proiezione di 5 VIDEO

Teatro Miela, Trieste
Giovedì 9 maggio 2024, ore 11.30

Storytelling di
e Sabrina Zannier

Voce narrante Gualtiero Giorgini

Montaggio Davide Salucci

Con la partecipazione di 5 scuole
Ginnasio A. Sema di Portorose, ISIS E. Mattei di Latisana, ISIS Nautico – L. Galvani di Trieste, Istituto Comprensivo di Trieste, Liceo scientifico G. Oberdan di Trieste

Al Teatro Miela di Trieste giovedì 9 maggio alle 11.30 il nuovo format didattico culturale SCUOLE AD ARTE della neo Associazione ECO presenta il progetto 1954-2024 TV e WEB: insieme o soli?

Dedicato ad una tematica d'importanza , perché riguarda la presa di coscienza delle relazioni comunitarie e dell'identità del singolo. Allo scopo di alimentare nei giovani la consapevolezza del proprio sé e la natura dei rapporti coltivati con gli altri, un'analisi tra parallelismi, diversità e connessioni di due mezzi di comunicazione che hanno segnato epoche diverse: la e il Web.

A partire dal 1954, con la nascita della Tv in Italia, un approfondimento che contrappone socializzazione e solitudine, nel confronto fra Tv e Web. Con materiali e partecipazioni interdisciplinari, prodotti da 4 Scuole in FVG e 1 in Slovena, e ottimizzando Interviste, Testi, fotografie d'epoca e fotografie contemporanee, unite in sceneggiature con voce narrante attoriale per la di cinque storytelling.

Ideato e diretto da Lorena Matic e Sabrina Zannier, prodotto dall'Associazione culturale ECO – con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Regione FVG, il contributo della CAN di Pirano e la partecipazione di cinque scuole Ginnasio A. Sema Pirano di Portorose, ISIS E. Mattei di Latisana, ISIS Nautico – L. Galvani di Trieste, Istituto Comprensivo Valmaura di Trieste, Liceo scientifico G. Oberdan di Trieste, il format è nato con l'obiettivo di promuovere la cultura, nella condivisione sociale fra generazioni, facendo emergere voci e immagini per una tematica di rilevanza nazionale e sul fronte umanistico, con un approfondimento in ambito didattico/formativo, attraverso “l'eco” dei punti di vista dei giovani.

Scuole ad arte è un format fondato sull'intento di affrontare, di edizione in edizione, diverse tematiche facendo leva sul dialogo intergenerazionale, partendo da ricerche/interviste/pensiero critico da parte delle nuove generazioni e produrre storytelling narrati da voci attoriali che producono l'eco culturale e sociale della quotidianità messa in scena.

Cinque diversi storytelling – con il montaggio di Davide Salucci e narrati dall'attore Gualtiero Giorgini, tratti dai temi di 5 scuole che manifestano il pensiero dei giovani e la memoria delle generazioni più adulte.

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News