Trieste, sparita la nebbia dopo 6 giorni di persistenza, ma ora arriva la neve

situazione generale

Un fronte atlantico interesserà la regione mercoledì, al mattino con correnti molto umide meridionali, che dal pomeriggio interagiranno con l’aria fredda proveniente dall’Austria con una forte accentuazione dell’instabilità. Da giovedì affluirà aria più secca.

Cielo coperto con precipitazioni da abbondanti ad intense, specie sulle Giulie e nel pomeriggio. Al mattino su bassa pianura e soffierà Scirocco con piogge o assenti; in quota vento da sud-ovest e neve oltre i 1300 m verso il Cadore e 1600 m circa sulle altre zone. In giornata quota neve in rapido calo fino a 300 m circa con venti sostenuti da nord-est, anche forti di Bora sulla dalla sera, quando probabilmente nevicherà sul Carso e su pianura e costa sarà probabile pioggia mista a neve.

Previsioni per domani 6 gennaio 2022 – Epifania

Al mattino cielo variabile con maggiore nuvolosità su pianura e e più sole in Carnia; dal pomeriggio cielo sereno ovunque. Sulla costa soffierà Bora moderata. In quota soffierà vento moderato e freddo da nord. (Arpa FVG Meteo)

Trieste webcam lanterna


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...