Coro studentesco veneto in visita al Magazzino 18

Riceviamo il seguente comunicato:

coro-studentesco

Le commemorazioni della Giornata del Ricordo, fissata con la Legge 92 del 30 marzo 2004, corrono il rischio di fossilizzare la conoscenza e l’approfondimento della storia del confine orientale italiano entro pochi giorni a ridosso del 10 Febbraio. Riscontriamo, invece, un interesse per la storia delle Foibe e dell’Esodo che prosegue e si approfondisce nel corso di tutto l’anno, anche in ambito scolastico.

Domani, sabato 25 marzo, si recherà, infatti, in visita a Trieste il coro studentesco di una scuola media veneta, accompagnato non solo dai docenti, ma anche da un Assessore della Città di Venezia e da dirigenti dei Comitati provinciali dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Padova, Venezia e Trieste, i quali potranno fornire una preziosa testimonianza diretta. Questi ragazzini hanno appreso molte canzoni del repertorio istriano-dalmata nonché brani dell’opera teatrale di Simone Cristicchi “Magazzino 18” e, per merito della diligente opera dell’infaticabile direttore dell’Istituto Regionale per la Cultura istriano-fiumano-dalmata, dott. Piero Delbello, si recheranno proprio al Magazzino 18 del Porto Vecchio di Trieste.

Potranno perciò immergersi in quell’atmosfera densa e suggestiva che ha ispirato a Cristicchi le canzoni ed i testi del recital civile che ha parlato a migliaia di italiani, non solo esuli o discendenti di esuli, di quelle che furono le sofferenze dei nostri connazionali nella fase finale della Seconda guerra mondiale. Visitare presso l’IRCI la mostra dedicata al martire irredentista istriano Nazario Sauro consentirà altresì di accostarsi con maggiore sensibilità al centenario della Grande guerra, evento fondamentale nel percorso di unificazione italiana e di formazione di una consapevolezza patriottica.

Alle ore 12:00 saranno, infine, accolti nel Consiglio Comunale per una breve cerimonia, poiché l’amministrazione comunale ha compreso che storia, cultura e turismo rappresentano elementi che nel capoluogo giuliano si fondono alla perfezione. Siamo pertanto lieti di riscontrare ancora una volta attenzione da parte della Giunta Dipiazza nel rapportarsi con queste vicende storiche e nel proporle come un patrimonio della comunità cittadina da condividere e da mettere in risalto.

Renzo Codarin
Presidente Comitato provinciale di Trieste e nazionale dell’ANVGD
via Milano, 22 – 34122 Trieste
Tel. 040366877 – Fax 0403474974 – E-mail info@anvgd.it

Almanacco News

You may also like...