Referendum, Trieste sceglie il sì, tranne il comune di Monrupino

referendum sì

Lo chiameranno il “ mascherato”, il primo dell’era Covid – 80.455 elettori idonei si sono recati alle , il 43,68 per cento

Anche a Trieste ha vinto il “sì”, anche se con un vantaggio minore rispetto alle altre province. I sostenitori della riduzione del numero di parlamentari hanno raccolto 43.148 voti o 53,94 per cento, mentre i voti contrari erano 36.847 o. 46,06 per cento. 80.455 elettori idonei si sono recati alle urne, il che significa che il 43,68% dei 184.176 elettori ammissibili sono stati suddivisi in 276 seggi elettorali. C’erano trecento schede non valide, 160 bianche, e molte dichiarazioni di non-voto.

Il “Sì” è stato più gettonato nel comune di Muggia, dove ha ricevuto 3022 voti – 61,41 per cento, mentre il “No” si è fermato a 1899 voti – 38,59 per cento. Si sono recati alle urne 4949 elettori su un totale di 12.351, il 40,07 per cento, che è anche l’affluenza alle urne più bassa a Trieste. Il più alto è stato nel Comune di San Dorligo-Dolina, dove 2231 aventi diritto al voto si sono recati alle urne a 4772 – 46,75 per cento. Anche qui il “Sì” ha vinto con 1.192 voti (53,67 per cento) contro 1.029 (46,33 per cento). La seconda affluenza più alta – 46,36 percento. Nel comune di Sgonico, dove questa volta gli elettori decisero in modo diverso da come gli era stato detto dai partiti, il “Sì” ha vinto con 449 voti (52,89 per cento) contro 400 (47,11 per cento). A Duino-Aurisina ha vinto anche “Sì”, che è stato deciso da 1840 elettori – 53,66 percento e 1.589 hanno votato per “No” – 46,34 per cento. L’affluenza alle urne è stata del 44,66 per cento, con 3.450 aventi diritto su un totale di 7.725. Nel Comune di Trieste si sono recati alle urne 68.619 aventi diritto su un totale di 156.692, pari al 43,79 per cento. Ha vinto “Sì” con 36.477 voti – 53,46 per cento, mentre il “No” si è fermato a 31.749 voti – 46,54 per cento.

L’unico comune dove ha vinto il “No” è stato il Comune di : qui hanno prevalso gli oppositori alla riduzione del numero dei parlamentari con 181 voti (51,87 per cento) contro 168 voti a favore del “Sì” (48,13 per cento). 352 elettori si sono recati all’unico seggio elettorale su un totale di 794, il 44,33%.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...