Croazia, strade scivolose e altri problemi: ecco le condizioni della viabilità

Croazia, condizioni del traffico e della viabilità in sofferenza – Aggiornamento 9 gennaio 2023


insistente, le strade sono bagnate e scivolose in tutto il paese. Per nebbia la visibilità è ridotta nell’area montanara di Gorski kotar.
Per il forte vento sull’autostrada A7 Draga-Šmrika è in vigore un divieto di per: autobus a due piani, roulotte e motociclette.

Difficoltà ci possono essere periodicamente nelle aree di lavori, in città e sulle loro tangenziali.

Per strada danneggiata sulla Litoranea adriatica DC8 al ponte di Bistrina da Ston è percorribile una corsia sola.

Fino al 31 marzo i fari devono essere accesi anche di giorno.

15 novembre-15 aprile l’ invernale è obbligatorio sulle strade croate con le frequenti condizioni invernali.


Restrizioni traffico:

Autostrada A1 Zagreb-Split-Ploče:
9 gennaio-31 marzo alla galleria Konjsko il traffico chiude periodicamente per circa 15 minuti in tutte e due le direzioni;

Autostrada A3 Bregana-Lipovac:
al nodo Jankomir (in lunghezza di 700 m) in direzione di Zagreb è percorribile una corsia sola;

Superstrada A8/A9 in Istria:
fra i nodi Lupoglav e Veprinac è in funzione la segnaletica stradale provvisoria – fra i nodi Lupoglav e Vranja è in vigore un divieto di per il trasporto eccezionale più largo di 3 m;

Statale DC3 Karlovac-Duga Resa-Rijeka:
fino al 4 marzo a Švarča verso Duga Resa si procede a turni, per una corsia sola;

Ponte di Pelješac:
il traffico permesso soltanto agli autoveicoli;
vietato il traffico dei pedoni, e degli autoveicoli con la massima velocità di guida sotto 60 km/h.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...