Ricette: Risoto coi caperozoli (risotto con le arselle alla triestina)

Ingredienti:

• 1 Kg di caperozoli (arselle o vongole)
• 250 gr di riso
• 1 bicchiere di vino bianco
• 2 spicchi di aglio
• prezzemolo
• 1 limone
• olio
• sale

Preparazione:

Pulire bene i caperozoli, grattandoli all’occorrenza. Quindi dovete spurgarli lasciandoli in ammollo per tre ore in acqua e sale. Disporli in una padella bassa e molto larga, coprire e aspettare che si aprano.
Potete mettere la padella sopra una pentola con acqua bollente per fare prima. Togliere le valve e salvare il liquido residuo dei caperozoli avendo l’accortezza di filtrarlo (c’è sempre un po’ di sabbia). In una pentola mettere due cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio; quando l’aglio imbrunisce va tolto. Aggiungere il riso, mescolare bene e allungare prima con il vino e poi con il liquido dei caperozoli (quello salvato).
Quando il riso è a metà cottura, mettere i caperozoli in pentola, sempre mescolando bene con il cucchiaio di legno. Quando il risotto è pronto aggiungere il prezzemolo ben tritato e il sugo del limone.

Variante poco usata: aggiungere alla fine alcuni funghi in umido.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...