Pallanuoto A1 femminile, orchette annientate dal Plebiscito Padova

Giorgia Klatowski

Nell’ultimo turno del girone di andata della serie A1 femminile alla “Bruno Bianchi la Pallanuoto Trieste è stata battuta per 3-27 dal Plebiscito Padova secondo in classifica. Per l’allenatrice della Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti è stata la gara di esordio stagionale in panchina: ”Oggi non siamo state all’altezza della situazione, dobbiamo lavorare sull’atteggiamento da mettere in acqua. Teniamo presente anche che ci siamo trovate davanti a un avversario di altissimo livello che ci ha punite in ogni nostro errore” sono le parole del tecnico alabardato a fine gara. Trieste rinuncia a Bettini (riposo per lei), la gara è subito in salita per le orchette. Nel primo periodo le ospiti sbloccano il risultato dopo 27″ con Gottardo (0-1) e allungano con Ranalli in superiorità (0-2). Dario sigla lo 0-3 prima della controfuga di Millo (0-4). Trieste accorcia le distanze con la rete di Cergol in superiorità (1-4), po arrivano le reti di Millo su rigore (1-5) e in superiorità (1-6). Le ospiti vanno a segno ancora con Queirolo e Cocchiere per l’1-8 di fine primo periodo, nella sostanza una sentenza anticipata sul match. Il secondo tempo si apre con la marcatura da boa di Gottardo (1-9). Le orchette vanno a segno con la splendida conclusione di Klatowski che trova l’incrocio dagli 8 metri (2-9), ma Padova mette di nuovo il piede sull’acceleratore e allunga con Meggiato (2-10), Centanni (2-11) e Ranalli, a segno in situazione di parità numerica (2-12), di superiorità (2-13) e su rigore (2-14). Nel terzo periodo Ilaria Colautti manda in porta Sara Ingannamorte. Anche questa frazione è di marca ospite. Casson trova il gol in apertura (2-15) e poco dopo firma il 2-16, poi vanno a segno Millo in superiorità (2-17), Meggiato (2-18), Gottardo (2-19) e Ranalli (2-20). La musica non cambia anche nell’ultimo periodo. Le patavine mettono a segno altre sette reti e Trieste trova la terza marcatura di giornata con Klatowski per il definitivo 3-27. Il prossimo impegno in calendario per la Pallanuoto Trieste è in programma sabato 8 febbraio dalle 18.00 alla “Bruno Bianchi” contro la Sis Roma, un’altra “big” del campionato.

PALLANUOTO TRIESTE – PLEBISCITO PADOVA 3-27 (1-8; 1-6; 0-6; 1-7)
PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu, Kempf, Gant, Marussi, Cergol 1, Klatowski 2, E. Ingannamorte, Guadagnin, Rattelli, Jankovic, Russignan, Krasti. All. I. Colautti
PLEBISCITO PADOVA: Teani, M. Savioli, I. Savioli, Gottardo 3, Queirolo 2, Casson 3, Millo 4, Dario 2, Cocchiere 2, Ranalli 5, Meggiato 2, Centanni 4, Giacon. All. Posterivo
Arbitri: L. Bianco e Fusco

NOTE: uscite per limite di falli Russignan (T) nel terzo periodo e Rattelli (T) nel quarto periodo; nel secondo periodo Klatowski (T) ha sbagliato un rigore; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 1/5 + 1 rigore, Plebiscito Padova 7/11 + 4 rigori; spettatori 200 circa

Almanacco News « TUTTE LE INFO PER VIAGGIARE, QUI »
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...