Slovenia: Croazia in lista rossa, quarantena prevista da venerdì

confine Slovenia Croazia valico secondario

Il governo sloveno inserirà la nella dei paesi oggi, giovedì, quando la decisione sarà pubblicata sulla Gazzetta ufficiale. Tutti coloro che andranno in vacanza in Croazia da venerdì avranno una di 14 giorni al loro ritorno, ha detto oggi il portavoce del governo sloveno per il Jelko . Chi è attualmente in vacanza in Croazia avrà tempo fino al fine settimana per tornare in senza quarantena. Ha sottolineato che la situazione in Croazia si sta deteriorando drammaticamente e che la Croazia sarebbe sulla lista rossa, poiché con ogni probabilità avrebbe già più di 40 persone infette ogni 100.000 abitanti. Kacin ha anche invitato i turisti sloveni a tornare “da quel paese pericoloso” il prima possibile, indipendentemente dagli accordi che hanno lì. Le cose stanno peggiorando velocemente e peggioreranno molto, ha avvertito Kacin.

I vacanzieri sloveni, che attualmente si trovano in Croazia, avranno tutto il fine settimana per tornare, ha detto Kacin, se necessario anche lunedì. Dopo aver valutato cosa sta succedendo ai valichi di frontiera, il governo deciderà per quanto tempo potranno tornare.

Per i turisti italiani, invece, non cambia nulla: obbligatorio risultato del negativo al ritorno, o quarantena. In ogni caso è obbligatorio l’autoisolamento fino al risultato del tampone. Per chi avesse fretta, c’è la possibilità di effettuare il tampone a pagamento, sborsando mediamente 80 euro a persona.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...