Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Continua lo sciame sismico in Croazia, ecco lo studio del piano di faglia

terremoto Croazia studio

Continuano le repliche (aftershocks) del terremoto del 29 dicembre 2020 in Croazia. Fino a questo momento ne sono state registrate 4 di magnitudo pari o superiore a 4 e 18 di magnitudo pari o superiore a 3. La distribuzione degli epicentri non ancora un chiaro allineamento tale da discriminare con certezza il piano di faglia che ha generato il forte terremoto del 29 dicembre. Secondo i calcoli del meccanismo focale, i due piani possibili sono orientati NE-SO e NO-SE e prossimi alla verticale. Il secondo piano (NO-SE) presenta una geometria molto simile a quella della faglia di Prestinja, e viene ritenuto quindi quello più probabile.
Le due figure mostrano i campi di spostamento attesi (verticale e orizzontale) in base ai due piani di faglia del meccanismo focale del terremoto, calcolato dall'U.S. Geological Survey. I due scenari sono simili, ma comunque permettono di definire l'area interessata dalle deformazioni permanenti; la disponibilità, nei prossimi giorni, di geodetici (GPS e/o InSAR) permetterà una più accurata definizione della geometria della faglia.
Elaborazioni del GeoSAR Lab, INGV.

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News