Tutela pensionati del lavoro autonomo, ne parla il Capla FVG

Sacche di si annidano anche in alcune tipologie di . Il direttivo , Coordinamento delle associazioni unitarie dei del , in rappresentanza di 80mila soci pensionati nei comparti agricoltura, commercio e artigianato (Coldiretti pensionati, 50&più Confcommercio, Fipac Confesercenti, Cia, Anap Confartigianato, Cna Pensionati, Anpa) ha esaminato e approfondito, dopo una attenta analisi dei dati raccolti attraverso le proprie associazioni e su segnalazioni della propria base associativa in tutto il territorio regionale, gli effetti della pandemia e nel contempo ha verificato la situazione attuale dal punto di vista dell’emergenza sanitaria, dell’emergenza case di riposo e Rsa, dei servizi territoriali e delle liste d’attesa. Tutto ciò con un occhio di riguardo rivolto alle persone della terza età, le fasce più deboli e fragili e maggiormente hanno pagato le conseguenze del virus.

Il direttivo Capla Fvg ha quindi definito la richiesta di una serie di incontri, tra questi con il presidente della terza commissione tutela della salute Ivo Moras e con il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi, affinché, partendo proprio dai pensionati, dalle persone anziane, si possa intraprendere un percorso virtuoso per organizzare una sanità regionale con servizi che possano essere adeguati e a misura di persona. Tutto ciò ascoltando quelli che sono stati i disagi e i bisogni che le associazioni che compongono Capla Fvg, ogni giorno e soprattutto nel periodo più grave della pandemia, hanno raccolto nella base sociale.

Il direttivo di Capla Fvg vuole ripartire proprio dal territorio, perché la pandemia ha messo in risalto come l’assenza o la carenza di servizi e strutture di prossimità, la mancanza di medici esperti in settori nevralgici come la geriatria e quindi di medici specialistici della complessità del paziente anziano ha messo in luce le criticità dell’organizzazione sanitaria in Fvg.

Il direttivo Capla Fvg si è anche riservato di promuovere forme di protesta, nel momento in cui queste proposte e la mancanza di confronto fossero disattese dalla classe politica regionale.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...