Storico! Telequattro straccia Telefriuli

Telequattro Marco Stabile

L’indagine non parte da Trieste, ma dal Friuli, e precisamente dal blog più irriverente e “querelato del Nord”, come amano definirsi quelli di Leopost. Al motto di “Exxx…Polzive!!!” che è diventato una specie di refrain o meglio un urlo di guerra che accompagna i loro servizi, si son messi ad indagare i risultati Auditel regionali. La sorpresa è che… “I gajardi triestini radono al la TV dei Friulani. Telefriuli precipita a 52mila contatti giornalieri, Telequattro 75mila con punte di 106mila”
Come può essere successo?
Secondo Leopost, la chiave sta nel “palinsesto naftalina della direttrice di Telefriuli Salvatori adattato al modello VestagliaFontanini, non è gradito ai friulani”

“Il Friuli televisivo raso al dalla vivacità e intraprendenza triestina. In questi primi mesi del 2020 Telequattro ha letteralmente strapazzato la debole e faticosa concorrenza di Telefriuli. Una marcia in più, se non due”

e poi rincara la dose:
“Scelte editoriali sempre in linea con l’attualità e la cronaca (La nave Covid, il Virus, D’Agostino, la via della seta, ferriera…); la politica regionale ben narrata e condotta magistralmente da Avarino; i conduttori, esperti giornalisti sempre sul pezzo con dirette esterne fenomenali dal porto, dalle piazze e perfino dentro le case degli ospiti (memorabile il Lunedì di Pasqua a casa del sindaco Dipiazza). Telefriuli riposa e crolla”

Ricostruendo i mensili si nota il salto di Telequattro nel mese marzo che raggiunge e supera i 100mila contatti giornalieri contro gli 80mila di Telefriuli. In aprile le 2 Tv perdono circa 10mila contatti ma il colpo di grazia arriva a maggio dove la tv triestina si mantiene sui 75mila contatti e Telefriuli crolla a 52 mila. In quanto alle comprimarie, spunta in Friuli il circuito “E’Tv” che ottiene 8.000 contatti giorno medio nel mese di maggio. TelePadova 11mila, Antenna3 25mila. I dati Auditel:

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...