Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Scatta “Un Libro Lungo Un Giorno”, la giornata regionale della lettura di LeggiAMO 0-18

“UN LIBRO LUNGO UN GIORNO” È IN ARRIVO.
La giornata regionale della lettura, organizzata dal progetto 0-18, si terrà venerdì 28 ottobre e coinvolgerà ancora una volta tutta la comunità regionale. Quest'anno si può leggere e far leggere anche con il buono “Leggimi una storia”.

Sono tantissimi gli eventi registrati sul sito www.leggiamofvg.it
e le adesioni alla campagna sono arrivate molto numerose, entusiaste e trasversali: dalle aziende pubbliche di trasporti, alle squadre di calcio e pallacanestro, dai Teatri ai Cinema, dai Musei ai Centri commerciali, dalle Associazioni culturali fino ai tantissimi privati di tutto il territorio regionale. E molte adesioni ancora stanno arrivando!


Mancano ancora alcuni giorni, ma la giornata regionale della lettura “Un libro lungo un giorno” sta già “rimbalzando” tra biblioteche e autobus, stadi e palazzetti dello sport, scuole, teatri, cinema, centri commerciali, famiglie e platee di ogni tipo.
“Un Libro Lungo Un Giorno” è la giornata della lettura in FVG, una maratona di lettura che si svolge nell'ambito del progetto di promozione della lettura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia LeggiAMO 0-18 e quest'anno si svolge venerdì 28 ottobre. L'invito alla lettura che l'accompagna è quanto mai chiaro e coinvolgente: “con chi vuoi, quando vuoi, dove vuoi, come vuoi!”. Chiunque volesse immaginarsi un gesto di lettura (privato, pubblico, da solo, in compagnia) lo può segnalare, iscrivendo la propria azione o evento sul sito www.leggiamofvg.it
.
La novità del 2022 è la possibilità di scaricare dal sito anche il buono “Leggimi una storia”: tutti potranno diventare promotori e promotrici attivi di un gesto di lettura, scaricando il buono e “riscuotendolo” o regalandolo a piacere ad amici, genitori, figli, colleghi, parenti, bibliotecari, librai, medici… un bel modo di condividere con tutti il piacere di leggere e fare leggere. I sono “validi” a partire dalla mezzanotte del 28 ottobre e sono cumulabili … a volontà.

In ogni luogo della regione si può partecipare attivamente alla diffusione della lettura in ambito familiare, scolastico e sociale. Si può leggere insieme o da soli, si può leggere recitando, cantando, a casa o fuori, ballando o stando sdraiati, si può leggere in scena o al bar, si può leggere con i colleghi o con la propria famiglia, in classe, sull'aereo, in macchina o sull'autobus… si può leggere dove vuoi, come vuoi, con chi vuoi, quando vuoi!

Gli “amici” di “Un Libro Lungo Un Giorno”
Le adesioni sono ancora in corso, ma attualmente “Un Libro Lungo Un Giorno” conta già sul di moltissime scuole di ogni ordine e , di tante biblioteche, di squadre di lettori “comuni” (famiglie, amici, gruppi di lettura,…) e di numerose istituzioni, associazioni, enti, realtà pubbliche e private, che si stanno mettendo in gioco per diffondere il piacere di leggere.

L'ANCI Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, ha confermato anche quest'anno la propria partnership, così come la Rai del Friuli Venezia Giulia e Rai Libri sono nuovamente media partner. L'adesione è arrivata anche dalle quattro aziende pubbliche di trasporto (ATAP Pordenone, APT Trasporti Gorizia, Arriva Udine, Trieste Trasporti) che condividono video, materiali promozionali e diverse iniziative. E ancora l'Udinese Calcio, che sta dedicando al progetto delle allo Stadio e su alcuni dei suoi canali; la Pallacanestro Trieste, anch'essa impegnata con diverse testimonianze; il Centro Commerciale Città Fiera – che ha coinvolto molti dei suoi esercizi in diverse attività.
Fino alle tantissime, generose realtà culturali, sportive e scientifiche di diversi interessi, che si stanno impegnando a diffondere le loro azioni di lettura e i buoni “Leggimi una storia”: ad oggi gli “amici” di “Un Libro Lungo Un Giorno” sono a Udine: il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, i Civici Musei, il Museo di Storia Naturale, il CEC, le edizioni Bottega Errante, l'Associazione Friulana Famiglie Diabetici; a Trieste: il Teatro La Contrada, l'OGS, l' Sincrotrone; a Pordenone il PAFF! Palazzo delle arti e del Fumetto, Cinemazero e la FIDAL: Triathlon Team; in provincia di Gorizia, il Kinemax, l'Associazione èStoria e il Circolo Culturale di Sdraussina.


Alcune attività dei partner di LeggiAMO 0-18
Gli stessi partner del progetto LeggiAMO 0-18 sono impegnati nelle più diverse attività: Damatrà ha distribuito 35mila buoni “Leggimi una storia” agli allievi che hanno aderito alla campagna LeggiAMO a Scuola (alla sua seconda annualità), che ha coinvolto oltre 1900 classi per più di 42000 bambini e ragazzi delle scuole di tutta la regione.
Tra gli altri eventi ricordiamo che Radio Magica, all'Auditorium Zanon di Udine, proporrà (venerdì 28) uno spettacolo teatrale, adatto a ragazzi tra i 10 e i 14 anni, di Luigi Dal Cin, autore amato dai giovani lettori, per l'occasione anche attore e regista. Il progetto Mamma Lingua di AIB sarà presente a San Vito, sempre il 28, con un'azione dei lettori volontari che, partendo dal Castello, coinvolgeranno tutta la cittadina nelle loro letture. A Trieste si svolge (il 25 ottobre) “Leggiamo in rima / Beremo v Rimi”, un incontro di letture in sloveno e italiano di poesie scritte dai bambini sloveni e della minoranza, che hanno partecipato al concorso di poesia Rima Raja di Vrhnika (): un gemellaggio poetico tra piccoli lettori di lingue diverse, firmato Nati per Leggere. Sempre nell'ambito di Nati per Leggere è l'incontro al Mini Mu di Trieste, ancora il 28: delle letture a bassa voce dove i papà saranno gli indiscussi protagonisti.
Il Consorzio Culturale del Monfalconese, Ente Coordinatore del Progetto LeggiAMO 0-18, in occasione di Un libro lungo un giorno, lancerà in anteprima la nuova edizione del concorso di consigli di lettura “Un libro da consigliare”, completamente rinnovata nell'immagine e nelle modalità, realizzata in con il sistema BiblioGO!, la Biblioteca e il Comune di Monfalcone e AIB FVG.

LeggiAMO 0-18 è il progetto regionale di promozione della lettura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia che ha come partner: CCM – Consorzio Culturale del Monfalconese (coordinatore del progetto), CSB – Centro per la Salute del Bambino Onlus, Damatrà Onlus, AIB Associazione Italiana Biblioteche – Sezione FVG, Fondazione Radio Magica Onlus, Associazione Culturale Pediatri, Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia.

>>> https://www.youtube.com/watch?v=RVbKvstPvpQ&feature=emb_logo
Video di Un Libro Lungo Un Giorno del 2021

Circo Pitanga - Un libro lungo un giorno

Circo Pitanga – Un libro lungo un giorno

Condividi

You may also like...

Almanacco News