Ricette: brodo brustolà (brodo abbrustolito alla triestina)

Ingredienti:
– 1 zivola
– un fià de oio o buro
– 4 cuciari de farina
– 1 ovo
– pan duro o brustolà

Disfrizer una zivola taiada a tocheti pici pici in un fià de oio o de buro.
Zontar 4 cuciari de farina e missiar come danai, che no fazi gropi, fina che no diventa un composto gialeto.
Zontar tre quarti de litro de acua calda, un fià de sal e boir per un quarto de ora.
Prontar nei piati le fetine de pan duro (volendo se pol brustolarlo) e butarghe de sora el brodo.

Per far el brodo più gustoso e sostanzioso, a fine cotura se buta un ovo fresco in pignata e se missia con un piron velocemente fin a formar una roba tipo cavei de angelo.


TRADUZIONE:

Ingredienti:
– 1 cipolla
– poco olio o burro
– 4 cucchiai di farina
– 1 uovo
– pane raffermo o abbrustolito

Soffriggere la cipolla tagliata finemente in poco olio o burro.
Aggiungere 4 cucchiai di farina e mescolare velocemente ed energicamente per evitare la formazione di grumi, finché il composto s’ingiallisce.
Aggiungere 3/4 di litro d’acqua calda, un po’ di sale e lasciar bollire per un quarto d’ora.
Preparare nei piatti delle fettine di pane raffermo (si può anche abbrustolirlo) e versare sopra il brodo.

Per ottenere un brodo più gustoso e sostanzioso, a fine cottura si aggiunge un uovo fresco nella pentola e si mescola velocemente con una forchetta in modo da ottenere l’effetto “capelli d’angelo”.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...