Dimostrazione antigovernativa a Lubiana, marea di persone chiede trasparenza e rispetto ambiente

dimostrazione antigovernativa a Lubiana

Vogliono rovesciare il governo – Una possente dimostrazione antigovernativa ha occupato le piazze della capitale Slovena

Poco prima delle 19:00, piazza Prešeren nel centro di ha iniziato a riempirsi lentamente di manifestanti anti-governativi, che hanno ferocemente protestato per la tutela dell’ambiente e altre questioni scottanti. “Chiediamo sviluppo sostenibile e protezione della natura, trasparenza sulla spesa pubblica e rispetto delle decisioni della Corte costituzionale!” hanno scritto prima della protesta.

Non sono mancati gli striscioni che chiedevano lo scioglimento dell’attuale governo, con gli slogan “il governo deve cadere”, “elezioni anticipate” e “liberiamoci di Janša”. Al monumento di Prešeren, hanno poi sottolineato che il governo si preoccupava più del profitto che della natura e ha puntato il dito contro la nuova legge edilizia. Il principale obiettivo delle critiche è stato il ministro dell’Ambiente Andrej Vizjak , il cui braccio destro stava guidando un escavatore da cantiere rumoroso durante la protesta. “Chiediamo una spesa trasparente del denaro pubblico e progetti nell’interesse pubblico. Vogliamo un ministro dell’ambiente che difenda effettivamente l’ambiente e la natura”, si sentiva ai megafoni.

La polizia in tenuta antisommossa ha preso d’assalto un’altra venerdì scorso, trascinando circa 4.000 manifestanti sui camion a scopo di allontanamento.
“Non possiamo semplicemente gridare alla caduta del governo e al ladro, dobbiamo mettere in guardia contro la criminalità delle istituzioni”, ha detto uno dei leader non ufficiali della protesta, Jaša Jenull . I manifestanti hanno chiesto la protezione degli informatori che possono puntare il dito contro i crimini governativi, hanno sottolineato. Settembre sarà ancora molto caldo, ha detto il portavoce. “Andiamo in Piazza della Repubblica”.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...