A Monfalcone scatta divieto consumo alcool all’aperto

Nemmeno i commercianti di Sant’Ambrogio e Fratelli Rosselli nel centro di potranno vendere fredda questa estate. Per evitare un consumo eccessivo di bevande alcoliche all’aperto, l’amministrazione comunale ha vietato per la prima volta la vendita di birra fredda da settembre 2018. Il sarà di nuovo in vigore tra il 20 giugno e il 20 luglio. Durante questo periodo, i rivenditori saranno in grado di vendere bottiglie di birra solo tra le 7.30 e le 20.30, ma non saranno autorizzati a conservarle in frigorifero. Dopo le 20.30, sarà vietata la vendita di tutti i tipi di bevande alcoliche. Il divieto non si applica ai bar dove si potrà continuare a servire birra fredda e altre bevande alcoliche, ma solo all’interno dell’esercizio o nei loro cortili, non sulla strada. Negli anni precedenti c’erano stati problemi in via Sant’Ambrogio a causa dell’eccessivo consumo di birra e altre bevande alcoliche; gli abitanti delle case vicine si erano lamentati del rumore soprattutto di notte. I commercianti e i ristoratori che non rispettano l’ordine dovranno affrontare sanzioni salatissime. Il rispetto del divieto sarà verificato dalla polizia locale.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...