A Lignano poliziotti “robocop” con occhiali infrarossi misurano temperatura

È una notizia che ha di fantascientifico, sennonché l’emergenza covid ha portato alla ribalta tecnologie già esistenti ma relegate ad altri scopi. (Vedi articolo di aprile sulla sperimentazione) Sono i nuovi speciali in dotazione alla Polizia locale di , primo comune a dotarsi di uno strumento sofisticato con lenti a realtà aumentata a , che forniscono in tempo reale la corporea di chiunque passi sotto tiro. Un dispositivo che servirà ad individuare nelle spiagge e nelle vie cittadine persone con un calore superiore ai 37,5°C. Livello sopra il quale l’osservato sarà gentilmente invitato a tornare presso la propria abitazione.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...