Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Visite pazienti ricoverati : accesso resta limitato a casi selezionati

Sempre più numerose le richieste di poter far visita ai pazienti ricoverati negli ospedali da parte dei parenti e caregivers. Tuttavia Asugi ricorda che l'emergenza sanitaria COVID-19 è ancora in .

L'accesso alle strutture deve quindi rimanere estremamente limitato da parte dei , preferendo e promuovendo l'utilizzo di strumenti per la videocomunicazione  (smartphone e tablet).

  • Soltanto per alcuni casi selezionati, valutati opportunamente dai Responsabili dei Servizi, sarà l'accesso nel rispetto delle seguenti indicazioni
  • NO a visite nelle strutture che ospitano degenti COVID positivi.
  • I responsabili dei Servizi comunicano gli orari di accesso e durata della permanenza nella struttura: il visitatore è tenuto a rispettarli.
  • Si consente la presenza di un solo visitatore per ciascuna stanza di degenza (tempo massimo 10 minuti) per evitare assembramenti e scaglionare gli ingressi.
  • Ciascun visitatore sarà sottoposto all'ingresso dei Presidi al della , dovrà effettuare l'igiene delle mani con soluzione idroalcolica e utilizzare la mascherina chirurgica.
  •  All'ingresso del reparto sarà valutata l'esclusione di segni e sintomi di infezione COVID-19 , quindi ripetuta l'igiene delle mani.
  • PER TUTTA LA DURATA DELLA VISITA i visitatori sono tenuti a:
    – Mantenere almeno un metro di distanza da altre persone;
    – Mantenere indossata la mascherina chirurgica;
    – Evitare di toccare qualunque superficie nelle immediate vicinanze del paziente (letto, mobilio,…).
  • All'uscita dal reparto verrà effettuata nuovamente l'igiene delle mani.

L'Azienda chiede pertanto alla di mantenere un rapporto di collaborazione e attenzione proprio per la tutela della di tutti.

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News