Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Stelle cadenti, stasera al top: dove osservarle

Lacrime di , stelle cadenti o Perseidi che a dir si voglia: 5 consigli per dove osservarle al meglio secondo l'

Lo sapevi che le stelle cadenti non c'entrano nulla con le stelle?
Sono minuscole particelle di roccia, polveri di qualche millimetro di diametro, che bruciano nell'atmosfera terrestre, lasciando dietro di sé una scia luminosa nel cielo.

Dal punto di vista scientifico, sono “micro-meteoroidi”, particelle che si originano da asteroidi o comete.

Quest'anno lo sciame delle Perseidi ha il suo picco domenica 13 agosto.
L'orario ideale per vedere il maggior numero di stelle possibili è dalle 22.00 alle 4 del mattino.
Bisogna guardare in direzione Nord-Est, verso Perseo, armarsi di gioia e pazienza e ovviamente lasciare a casa il cellulare e portare tanti amici.

Ma dove andare a osservare le stelle?

Qui i 5 consigli della Prof. Anna Gregorio, Astrofisica (Università di Trieste):
1. Conconello: Vedetta Hollywood
2. Sella di Banne
3. Aurisina, centro paese o stazione, raggiungibile anche con mezzi pubblici (autobus n. 44
4. Sul si può godere di un cielo fantastico perche' scuro vicino a Borgo Grotta Gigante o Sales. E tra l'altro si può sfruttare prima il fresco di qualche Osmiza lì vicino.
5. Dulcis in fundo, il super consiglio di Anna Gregorio, appassionata velista, è nel silenzio di una barca. Facendosi cullare dalle onde, lasciatevi trasportare e osservate il cielo.

stelle cadenti perseidi lacrime di san lorenzo trieste


Leggi anche » Il Sole e le stelle nella migrazione – Riserva naturale Valle Cavanata

Leggi anche » Una Margherita a Trieste – Documentario su Margherita Hack


Le Perseidi sono uno sciame meteorico che la Terra si trova ad attraversare durante il periodo estivo nel percorrere la sua orbita intorno al Sole. La pioggia meteorica si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato attorno al 10(Notte di San Lorenzo)/13 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora. Ciò rende questo sciame tra i più rilevanti in termini di osservabilità tra tutti quelli incrociati dal nostro pianeta nel corso della sua rivoluzione intorno al Sole. La sigla internazionale dello sciame è PER.

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News