Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Riccardo Novacco (Federcasa e Ater Trieste) al tavolo nazionale su nuovo piano casa

RICCARDO NOVACCO CON MATTEO SALVINI, FEDERCASA PROTAGONISTA PER L'ERP NELLA REALIZZAZIONE DEL NUOVO PIANO CASA NAZIONALE

Riccardo Novacco e Matteo Salvini

Il presidente di Federcasa, ha partecipato al tavolo che si è tenuto al Ministero delle Infrastrutture e dei Traporti, con il Ministro Matteo Salvini.
Nuova già calendarizzata al 16 gennaio.
Novacco è stato anche tra i relatori, in Piemonte, di un convegno nazionale sulla rigenerazione urbana.

Federcasa tra gli interlocutori chiamati a disegnare il nuovo piano casa nazionale.
Il 19 dicembre 2023 il presidente di Federcasa, il triestino Riccardo Novacco, presidente anche di Ater Trieste, ha partecipato al tavolo convocato dal vicepresidente del Consiglio e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, il primo di una serie di lavori in un percorso fondamentale per realizzare un documento strategico per l'edilizia italiana a partire dal 2025.
Tra i soggetti presenti all', al quale hanno partecipato i principali vertici del panorama economico nazionale, Novacco è stato chiamato tra i primi a intervenire, ed ha presentato una relazione che ha fotografato il quadro dell'edilizia residenziale pubblica, con una stima, ha riferito il presidente di Federcasa, di 836mila di gestiti da enti diversi, con oltre due milioni e mezzo di persone che vi abitano e 360mila domande di inevase, sottolineando il fabbisogno attuale di almeno 250.000 alloggi.
Novacco ha ricordato anche il ruolo della federazione che raggruppa 82 aziende casa e le esigenze più sentite nel settore.

Tra le problematiche affrontate la vetustà del patrimonio immobiliare, per risolvere la quale il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha già previsto di investire nei prossimi anni almeno 100 milioni. Finanziamenti che andranno, ad esempio, a recuperare gli immobili esistenti e a riconvertire edifici non operativi, come ex caserme o ospedali dismessi, ma anche per l'utilizzo di unità private rimaste invendute.

Si tratta di un tavolo che ha consentito un focus importante sul tema della casa, in un momento costruttivo di incontro e confronto. E le prossime settimane, come ricorda una nota del Ministero, serviranno per sintetizzare e mettere a fuoco alcune proposte emerse proprio durante il tavolo, per affrontare in modo organico l'emergenza
abitativa. Il Ministero Salvini ha già predisposto il secondo incontro del tavolo, che si riunirà nuovamente il 16 gennaio.

Sempre Riccardo Novacco pochi giorni fa è stato impegnato anche in un altro incontro di rilevanza nazionale, il convegno “Edilizia residenziale pubblica: fra sostenibilità e rigenerazione urbana” promosso dall'Agenzia Territoriale per la Casa (Atc) Piemonte Sud e Federcasa e curato da CoreSales Srl. Anche in questo caso, nella sua relazione, Novacco ha presentato analisi e prospettive realizzate nell'ambito di Federcasa.
Dopo le prime relazioni, spazio alla , con l'intervento via del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini. Il convegno ha offerto diverse prospettive per discutere sul ruolo delle case popolari nella rigenerazione urbana e sulle possibili strategie per promuovere una sostenibile delle comunità.


Leggi anche » Meteo pazzo, sarà il Natale più caldo di sempre, occhio alla nebbia


Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News