Record acqua alta: rive di Trieste allagate, a Grado barche in strada

Un fenomeno meteorologico così non si vedeva da tempo. Piogge insistenti, vento, mareggiate ed acqua alta in tutto il Nord Adriatico. Se a Venezia si piange (180 cm di acqua alta) a Trieste non si ride. Le Rive sommerse, così, sono uno spettacolo molto raro. Le automobili in transito si improvvisano battelli, mentre a Grado la situazione è ancor peggiore: le barche toccano il livello stradale e in alcuni casi occupano la carreggiata. Non si contano gli interventi dei vigili, e del personale della Protezione Civile. Allagati i negozi e i bar un po’ ovunque. A Grado l’acqua ha invaso il centro insediando case e ristoranti. Chiuso il ponte girevole lagunare. A Monfalcone Marina Julia isolata, grossi danni anche a Marina Nova. A Trieste disagi con il trasporto pubblico: le linee11, 18 e 25 transitano per via Mazzini > via Roma > Corso Italia. La linea 9 in direzione largo Irneri transita per le gallerie. La linea 9 in direzione piazzale Gioberti transita per via Milano > via Carducci > via Battisti. Inoltre, per motivi di sicurezza verrà sospesa l’erogazione di energia elettrica nei palazzi del Municipio e Largo Granatieri con conseguenti possibili interruzioni al centralino telefonico del Comune di Trieste.

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *