Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

“Progetto Accoglienza” di A.B.C. e “Con i soci” Coop

Il “Progetto Accoglienza A.B.C.”, selezionato dai Consigli di Zona di FVG e Veneto di Coop Alleanza 3.0 nell'ambito del progetto “Con i Soci”, si attiva e diventa operativo nel 2023.

Questa mattina la visita istituzionale alla casa A.B.C. di Via Tiepolo dei componenti il CDA di Coop Alleanza 3.0 e dell'Assessore regionale Pierpaolo Roberti

Il rapporto tra Coop Alleanza 3.0 e A.B.C Associazione Bambini Chirurgici del Burlo odv, ufficializzato lo scorso autunno alla presenza del Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, continua il suo corso e il “Progetto Accoglienza”, sostenuto da Coop Alleanza 3.0, diviene operativo a partire da gennaio 2023, con l'arrivo di nuove famiglie e di ritorni nelle case ABC.

A dare ufficialmente il “via” all'operazione e a conferma della valenza sociale del progetto, prontamente colta e sottolineata da Coop con il proprio sostegno, questa mattina si è svolta una visita istituzionale alla casa A.B.C. di via Tiepolo, uno dei cinque che l'Associazione mette a disposizione gratuitamente alle famiglie che accompagnano a Trieste i propri figli che hanno bisogno di cure chirurgiche al Burlo. I costi relativi all' saranno sostenuti per tutto il 2023 grazie a “Con i soci Coop”, il programma di Coop Alleanza 3.0 promosso lo scorso anno, che rende concreta la forza sociale della cooperazione per essere al fianco delle comunità sostenendo progetti scelti dai Consigli di Zona soci. Ad accogliere i Consiglieri di amministrazione e membri del Comitato esecutivo Coop Alleanza 3.0 Domenico Costa e Pierina Dal Cin e la Consigliera di amministrazione, Luciana Bini, presenti insieme all'Assessore regionale alle Autonomie Locali Pierpaolo Roberti, sono state la Direttrice A.B.C. Giusy Battain e la neo eletta Presidente Chiara Toniutti.

Attraverso “Con i soci Coop”, il Progetto Accoglienza è stato infatti scelto dai 5 Consigli di Zona del Friuli Venezia Giulia, che rappresentano oltre 161 mila soci, e dagli 8 Consigli di Zona del Veneto, rappresentativi di oltre 302 mila soci. “Con i soci Coop” ha permesso di donare al progetto 13.000 euro con cui sostenere per un anno le spese di una casa di accoglienza e in più fornire un aiuto diretto anche alle famiglie ospiti per la loro spesa.

“È un grande piacere per A.B.C. aprire le porte delle proprie Case per occasioni come questa: avere in visita i donatori e le istituzioni dà la possibilità all'associazione di restituire loro la concretezza degli interventi messi in atto e di coinvolgere i partner affinchè possano “toccare con mano” quanto A.B.C. mette a disposizione realmente per i suoi beneficiari. Un passaggio dal piano teorico a quello pratico è molto importante: aiuta a condividere i progetti nella loro totalità e a dare corpo agli aspetti pratici delle progettualità che si stanno percorrendo insieme. Rinnoviamo la gratitudine a Coop Alleanza 3.0 e ai Consigli di Zona di Friuli Venezia Giulia e Veneto per affiancare A.B.C. nel rispondere ad alcuni bisogni fondamentali delle famiglie e di consentire loro di stare accanto ai loro bimbi in un ambiente familiare e accogliente, durante un momento di tensione e incertezza. A.B.C. accoglie con riconoscenza la partecipazione della Regione, che suggella la fiducia nei confronti delle attività che l'associazione promuove da 18 anni, sviluppando azioni sinergiche che incidono positivamente sulla qualità della vita dei piccoli pazienti chirurgici” commenta Giusy Battain, Direttrice di A.B.C.

“Oggi abbiamo visto e condiviso una delle attività chiave di A.B.C., ossia l'ospitalità e l'accoglienza delle famiglie che hanno i propri bimbi ricoverati al Burlo. Abbiamo visitato un alloggio molto bello e tengo a sottolineare come la bellezza sia un elemento terapeutico di grande valore, che va rivendicato e che ABC pratica in tutta la sua attività, con passione e professionalità. Nelle prossime settimane faremo il punto della situazione e cercheremo di mettere in campo nuove iniziative per sostenere e dare più forza al lavoro di A.B.C., anche oltre al contributo che già abbiamo destinato tramite il progetto “Con i Soci”” ha dichiarato Domenico Costa, consigliere di amministrazione e membro del comitato esecutivo di Coop Alleanza 3.0.


A.B.C. è nata a Trieste da due genitori che hanno affrontato un lungo percorso chirurgico per il loro bambino. Oggi è un'organizzazione ben strutturata che aiuta tutti i bambini e le famiglie che hanno bisogno di cure chirurgiche al Burlo.
Oltre all'accoglienza nelle case, A.B.C. offre sostegno psicologico ed emotivo in reparto e fuori, accompagnando le famiglie durante tutto il percorso di e anche dopo il rientro a casa. Sostiene, inoltre, il Burlo donando strumentazione specialistica, supportando la ricerca scientifica e la formazione degli operatori.

Coop Alleanza 3.0 nasce nel 2016 dalla fusione di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense, ma affonda le sue radici in oltre cento anni di movimento cooperativo italiano. È la più grande cooperativa di consumatori del Paese, con una base sociale di oltre 2 milioni di soci, quasi 400 distribuiti lungo la dorsale adriatica dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia. Coop Alleanza 3.0 coniuga la dimensione imprenditoriale con quella etica e sociale: l'espressione concreta di questi valori sono l'impegno nel dare risposte ai bisogni delle persone e delle comunità, sostenere l'economia del territorio, la legalità, la solidarietà e la cultura. Coop Alleanza 3.0 coltiva e pratica l'idea di sviluppo armonico che ha ispirato il suo Piano di sostenibilità, un insieme di impegni in linea con i 17 Global Goal previsti dall'Agenda Onu 2030.


Nella Fotografia sotto » Pierpaolo Roberti, Giusy Battain, Luciana Bini, Stefano Minin, Domenico Costa, Pierina Dal Cin, Chiara Toniutti all'incontro nella Casa ABC

Visita in casa ABC - Regione Ass. Roberti e CDA Coop

Visita in casa ABC – Regione Ass. Roberti e CDA Coop

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News