Presentato il nuovo sito web di Ater (video)

Ha l’obiettivo di fornire agli utenti informazioni più rapide, complete e dirette, e allo stesso tempo di snellire le procedure finora eseguite attraverso sportelli, uffici o al telefono.

Il nuovo sito web Ater, realizzato in collaborazione con Insiel, società in house della regione FVG.  rientra nel piano di rinnovamento che il  d’Amministrazione di Ater ha fortemente voluto e che ha annunciato già poco dopo l’insediamento. La volontà è fornire servizi ai cittadini sempre più comodi e di far conoscere tutte le attività che Ater porta avanti. Rispetto alla precedente versione si rivela più ricco di contenuti e permette a tutti di trovare in modo intuitivo una lunga serie di informazioni utili. Ed è continuamente aggiornato e implementato, anche grazie a un confronto costante con gli utenti, che in questi giorni hanno già fornito alcuni consigli preziosi.

Il sito è stato presentato oggi nel corso di una conferenza stampa, con gli interventi dell’assessore regionale Graziano Pizzimenti, del presidente dell’Ater di Trieste Riccardo Novacco, del presidente e amministratore delegato di Insiel Diego Antonini. A illustrare i dettagli della novità Giuseppe Taranto per Insiel e Cristina Davi per Ater.

Punto di accesso è l’homepage, idealmente suddivisa in due settori: quello superiore dedicato ai servizi per l’utenza, per le imprese, per i cittadini in generale, con diversi percorsi per reperire le informazioni sui servizi offerti da Ater. E quello inferiore, nominato “Ater Trieste Informa”, dove sono pubblicati notizie, video e altri approfondimenti.

Tra le principali novità figura poi il portale inquilini, a cui si accede tramite Spid. Un primo servizio è già stato attivato, si tratta dell’inserimento dei dati del censimento dei redditi 2021, al via nei giorni scorsi e con conclusione prevista entro il 30 settembre. Nei prossimi mesi saranno attivati altri che consentiranno di svolgere ulteriori pratiche da casa propria. Qualche esempio: inserire richieste manutentive e di seguirne l’esito, visualizzare dello stato dei pagamenti, ristampare i bollettini postali per i versamenti, effettuare direttamente i del dovuto tramite l’applicazione PAGOPA.

Tra le altre funzionalità nuove del sito web “servizi in primo piano”, link diretto ai servizi maggiormente richiesti in un determinato periodo. E poi le Faq, le domande più richieste dai cittadini, realizzate in base a un sondaggio e divise per argomento, anche qui con la previsione di aggiornamenti e ulteriori aggiunte.

Per il sito non si tratta solo di un’operazione di restyling grafico, ma di un nuovo approccio nell’architettura delle informazioni e dello sviluppo di nuove e interessanti funzionalità. Il progetto rientra nella convenzione fra Insiel e il SIAL (Sistema Informativo per le Autonomie Locali).

Riccardo Novacco, Presidente di Ater Trieste: «Il sito rientra nel piano strategico aziendale, deliberato dal di Amministrazione di Ater Trieste poco dopo l’insediamento, quando sono state definite le aree d’intervento, gli obiettivi di mandato e le linee guida, fino al 2024. La digitalizzazione dell’ente è un processo che per noi è fondamentale e che va a beneficio dei cittadini ma anche delle che operano con Ater»

Diego Antonini, Presidente e Amministratore Delegato di Insiel Spa: «Con il nuovo sito Ater, i servizi sono sempre più digitalizzati e alla portata dei cittadini e delle cittadine. Insiel ha collaborato alla realizzazione di questo progetto tenendo conto del grande bacino di utenza che costituisce il target del sito e della centralità del tema “casa”. Il risultato è una consultazione di migliorate funzionalità online, capace non solo di innovare ma anche di semplificare l’accesso alle informazioni e la gestione delle pratiche».

Graziano Pizzimenti, assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio: «Grazie ad Ater e Insiel per il lavoro fatto, per questa collaborazione tra enti regionali che porterà a una semplificazione della vita dei cittadini. Il sito web sarà molto utile e si inserisce in una strada ormai tracciata, che porta molti servizi online. Ed è fondamentale perché permetterà alle persone di ricevere da casa, senza spostarsi, importante anche per chi ha difficoltà a muoversi. Un’innovazione che parte da Trieste e che poi raggiungere anche le altre Ater della regione».

NUOVO SITO WEB ATER: trieste.aterfvg.it

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...