Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Pallanuoto, A1M: Euro Cup, Trieste vola ai quarti di finale

PALLANUOTO SERIE A1 MASCHILE: EURO CUP, TRIESTE AI QUARTI DI FINALE
ALLA “BIANCHI” NOISY LE SEC DI NUOVO BATTUTO (16-13)
BETTINI: “CONTENTO DEL RISULTATO E DELLA PRESTAZIONE”


Nel primo periodo il Noisy prova a riaprire i giochi, trascinato dai suoi uomini più pericolosi, Gogov, Petkovic e Bowen. L'ex Trieste il vantaggio esterno su rigore (0-1), il croato raddoppia (0-2), un gap che i francesi conservano grazie alle bordate dell'americano, che risponde ai gol di Valentino, capitan Petronio, Inaba e Bini (tiro improvviso sopra la testa del portiere). Dopo 8' il punteggio dice 4-6. Nella seconda frazione una fiammata di Trieste vale il 6-6 firmato da Mladossich e Mezzarobba. Gogov è preciso su rigore (6-7), Razzi impatta in superiorità (7-7), Caumette e il solito Bowen consentono ai francesi di rimanere sul +2 all'intervallo lungo (7-9). Nel terzo periodo però non c'è storia. I padroni di casa alzano il ritmo, appaiono decisamente più brillanti e vanno in gol praticamente in ogni modo. Petronio fa 8-9 in transizione, Podgornik strappa applausi con una morbida colomba dalla distanza (9-9), Oliva piazza un paio di interventi dei suoi e Trieste esonda. Bego due volte, Petronio e Inaba in controfuga chiudono un parziale di 6-0 che vale il 13-9 con 8' ancora da giocare. Tutto deciso con largo anticipo. Nel quarto periodo Bjorch, Inaba, Saudadier, Ondo Methogo, Razzi e Petkovic aggiornano il tabellino sul 16-13 della sirena finale. “Qualificazione raggiunta davanti ai nostri calorosi tifosi – conclude il d.s. Andrea Brazzatti – adesso pensiamo alla De Akker Bologna che ha dimostrato di essere pericolosa da affrontare”.
I quarti di finale di Euro Cup si svolgeranno con la formula del doppio confronto il 25 gennaio l'andata e l'8 febbraio il ritorno.

PALLANUOTO TRIESTE – CN NOISY LE SEC 16-13 (4-6; 3-3; 6-0; 3-4)
PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik 1, Petronio 3, Buljubasic, Vrlic, Valentino 1, Bego 2, Mezzarobba 1, Razzi 2, Inaba 4, Bini 1, Mladossich 1, Ghiara. All. Bettini
NOISY LE SEC: Garseau, Saudadier 1, Ondo Methogo 1, Bjorch 1, Do Carmo, Caumette 1, Gogov 3, Petkovic 3, Bowen 3, Krapic, Aii Dahmane, Guerin, Dutet. All. Ciric
Arbitri: Gomez (Spagna) e Raikovic (Serbia)
NOTE: usciti per limite di falli Vrlic (T), Podgornik (T), Valentino (T), Bjorch (N) e Guerin (N) nel quarto periodo; nel terzo periodo espulso Caumette (N); superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 6/11+2 rigori, Noisy Le Sec 5/12+2 rigori

Yusuke Inaba, autore di quattro gol

Yusuke Inaba, autore di quattro gol

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News