Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Pallanuoto, A1 maschile: Trieste ingaggia il mancino Federico Panerai

Federico Panerai in azione con la calottina dello Sport Management (Ph Simone Squarzanti - Sport Management)

Federico Panerai in azione con la calottina dello (Ph Simone Squarzanti – Sport Management)

SERIE A1 MASCHILE: TRIESTE PRENDE IL MANCINO
ARRIVA IL GIOVANE TALENTO FEDERICO PANERAI
“QUA PER DIVENTARE UN GIOCATORE IMPORTANTE”

“Non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura – spiega Federico – sono reduce da un'esperienza intensa e molto formativa in Lombardia, qua a Trieste mi piacerebbe diventare un giocatore importante e mettere in mostra tutte le mie qualità. Ho parlato a lungo con il direttore sportivo Andrea Brazzatti e conosco benissimo Niccolò Rocchi che mi ha detto ottime cose di società e città, a quel punto è stato più facile decidere”. Obiettivi per la prossima stagione? “Di squadra direi una tranquilla, magari guardando un po' più in alto. Ma ovviamente è presto per questi discorsi. Personalmente ho scelto Trieste perché è una società che punta tanto sui giovani, posso giocare e crescere senza eccessive pressioni”.

Con l'innesto di Federico Panerai la Pallanuoto Trieste riempie un'altra casella nello scacchiere tattico di Daniele Bettini, ovvero quella dell'attaccante mancino. “E' un ruolo fondamentale nel nostro sport – spiega il direttore sportivo alabardato Andrea Brazzatti – per anni non abbiamo avuto un esterno mancino, adesso grazie a Federico avremmo molte più soluzione offensive. E' un ragazzo serio, giovane e di notevole prospettiva. Non a l'anno scorso giocava in una big del campionato. E adesso siamo contenti di averlo qua”.

Condividi

You may also like...

Almanacco News