Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Mostra fotografica di Euro Rotelli “New York Paul Auster and me”

fotografica di Euro Rotelli “New York Paul Auster and me” a cura di Elena Cantori e organizzata dalla galleria EContemporary di Trieste

NEW YORK, PAUL AUSTER AND ME
DI EURO ROTELLI

Euro Rotelli New York

GIOVEDI' 6 GIUGNO ALLE ORE 18.00 si inaugurerà alla chiesa di San Francesco di Udine -in prima nazionale- la mostra fotografica di Euro Rotelli “New York Paul Auster and me” a cura di Elena Cantori e organizzata dalla galleria EContemporary di Trieste e da Start Cultura in collaborazione con il Comune di Udine.

La mostra è un racconto che Euro Rotelli fa della città di New York, con circa 90 rigorosamente in bianco e nero, attraverso la rilettura e libera interpretazione dei libri dello scrittore newyorkese Paul Auster, mancato qualche settimana fa, prendendo spunto, in particolare, dalla trilogia di New York.
Lo stesso Paul Auster è stato coinvolto nel progetto e ne ha approvato il risultato finale.

Il racconto fotografico di Rotelli è fatto di sensazioni nel tentativo, come fa Paul Auster nei suoi libri, di indagare e, forse, capire questa città, unica e incredibile. Un percorso fotografico che accompagna lo spettatore tra le luci e le ombre di una città dalle mille contraddizioni. In particolare il percorso espositivo condurrà il pubblico ad attraversare e quartieri della città che non dorme mai in un percorso che alterna foto, spunti di riflessioni dell'artista e rievocazioni dei personaggi del grande scrittore Auster.

Un connubio tra street photography, letteratura ed esperienza di .

Da questo progetto fotografico è nato anche un bellissimo libro -o meglio un diario di viaggio- pubblicato nel 2023 da Postcart edizioni e che accompagnerà l'esposizione diventando una sorta di guida alternativa per visitare New York attraverso un itinerario che esce dai normali schemi proposti dalle classiche guide turistiche e che verrà presentato nel corso della serata inaugurale alla presenza dell'artista, dell'editore e dello storico della fotografia Giancarlo Torresani.

EURO ROTELLI

Nasce in Toscana per poi trasferirsi in Friuli. La prima esperienza è con la pittura, per poi scoprire la fotografia. Da qui nasce e si sviluppa una passione che lo porterà nel corso degli anni a fare della fotografia non solo il proprio lavoro, ma anche il suo mezzo espressivo ideale.
Trent'anni fa diventa fotografo pubblicitario, dedicandosi contemporaneamente alla ricerca. Lo attraggono allo stesso modo i paesaggi e le persone che ritrae con personali sperimentazioni. La sua ricerca artistica va comunque al di là della macchina fotografica, che costituisce il mezzo hic et nunc per elaborare un'idea, un progetto.
Indaga e interpreta persone, città e territori sia su commissione che per ricerca personale.
Le sue fotografie hanno ottenuto importanti premi e riconoscimenti, sono pubblicate in libri, cataloghi e riviste nazionali e internazionali. Le sue opere sono esposte sia in Italia che all'estero in gallerie e collezioni pubbliche e private.


ENGLISH

THURSDAY, JUNE 6 AT 6 p.m. Euro Rotelli's photo exhibition “New York, Paul Auster and me,” curated by Elena Cantori and organized by Trieste-based EContemporary gallery and Start Cultura in collaboration with the municipality of Udine, will open at the Church of San Francesco in Udine as a national premiere.

The exhibition is Euro Rotelli's telling of New York city, with about 90 strictly black-and-white images, through a free interpretation of the books of New York by writer Paul Auster -who passed away a few weeks ago- taking inspiration, in particular, from his New York trilogy.
Paul Auster himself was involved in the project and approved the final result.

Rotelli's photographic narrative is made of sensations in an effort, as Paul Auster does in his books, to investigate and, perhaps, understand this unique and incredible city. A photographic journey that takes the viewer through the lights and shadows of a city of a thousand contradictions. In particular, the exhibition route will lead the public through streets and neighborhoods of the city that never sleeps in a journey that alternates photos, insights from the artist's reflections and evocations of the characters of the great writer Auster.

A combination of street photography, literature and travel experience.

From this photographic project was also born a beautiful book -or rather a travel diary- published in 2023 by Postcart edizioni and that will accompany the exhibition, becoming a sort of alternative guide to visit New York through an itinerary that goes out of the normal schemes proposed by classic tourist guides and that will be presented during the opening evening in the presence of the artist, the publisher and photography historian Giancarlo Torresani.

EURO ROTELLI
Born in Tuscany and then moved to Friuli. His first experience is with painting, and then he discovers photography. A passion was born and developed that would lead him over the years to make photography not only his work, but also his ideal means of expression.
Thirty years ago he became an advertising photographer, devoting himself simultaneously to research. He is equally attracted to landscapes and people, which he portrays with personal experimentation. However, his artistic research goes beyond the camera, which constitutes the hic et nunc medium for elaborating an idea, a project.
He investigates and interprets people, cities and territories both on commission and through personal research.
His photographs have won important prizes and awards and are published in national and international books, catalogs and magazines. His works are exhibited both in Italy and abroad in public and private galleries and collections.

EContemporary
(Elena Cantori Contemporary)
Via Crispi, 28 – Trieste – tel.+39-3287349711
info@elenacantori.comwww.elenacantori.com

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News