Misurazioni della velocità a tappeto: in Slovenia scatta tolleranza zero

slovenia misurazione velocità telelaser Speed

Gli agenti di polizia sloveni iniziano a misurare a tappeto la velocità sulle strade di tutto il Paese, in virtù di una campagna d’azione preventiva battezzata “Speed”.
Lo scopo è calmare il traffico e aumentare così la sicurezza di tutti gli automobilisti. Le violazioni delle sulla circolazione stradale nel campo della velocità sono ancora un terzo di tutte le violazioni in Slovenia. Sembra che sempre più spesso emuli di Lewis Hamilton sfreccino indisturbati specie nelle strade secondarie, creando notevoli problemi alla sicurezza degli altri conducenti di autoveicoli e non solo.

Gli agenti di polizia così, effettueranno controlli più severi in tutta la Slovenia, prestando la massima alla velocità.

Le statistiche della polizia mostrano che quest’anno il numero di incidenti stradali, il cui motivo era la velocità di guida esagerata, è leggermente diminuito sulle strade slovene, ma questo potrebbe essere attribuito al periodo di emergenza coronavirus.

Le violazioni nel campo della velocità rappresentano il 34,6 per cento di tutte le violazioni accertate.

” I limiti di velocità negli insediamenti, nelle zone tranquille e nelle aree ad accesso limitato sono destinati principalmente a proteggere gli utenti della strada più vulnerabili, come o ciclisti “, sottolineano gli agenti.

Consigliano anche di ridurre la velocità di guida vicino a parchi giochi, scuole e asili, di cura e davanti ai passaggi pedonali, dove molti “piloti” non curanti del potenziale pericolo, sfrecciano a velocità da circuito sportivo.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...