Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Le Stele sta a vardar – Spettacolo a ingresso libero

LE STELE STA A VARDAR
SPETTACOLO A INGRESSO LIBERO 20 FEBBRAIO ORE 20.30 KULTURNI DOM
Nell'ambito de LE MANI D'ORO – 2^edizione

Va in scena martedì 20 febbraio alle 20,30 al Kulturni dom di Gorizia (ad ingresso gratuito) la commedia brillante in dialetto triestino “Le stele sta a vardar”,  tratta da Interno con cadavere di Aldo Nicolaj con riadattamento di Monica Parmegiani per la regia di Riccardo Fortuna con il Gruppo Teatrale Il Gabbiano – L'Armonia.  Lo spettacolo apre il calendario degli eventi della seconda edizione del progetto “Le Mani d'Oro. Ciclo e tra gioco e identità”, ideato e diretto da Lorena Matic e prodotto dall'Associazione culturale Opera Viva con il sostegno della Regione Venezia Giulia, il contributo dell'Unione Italiana e la collaborazione del Comune di Trieste, del Kulturni dom di Gorizia e la collaborazione della Modiano Spa. 

La drammaturgia vede gli attori in scena – Sabrina Censky Gojak, Gabriella Giordano, Roberto Creso, Monica Parmegiani e Giuliano Zobeni – in una incalzante e divertente vicenda, che assicura fin dal primo momento,  80 minuti di gran divertimento. Un notaio benestante, causa un infarto fulminante, lascia la cara sorella tutto fare, l'amata e frivola moglie, il suo adorato figlio maschio appassionato di viaggi e insetti, e una morbosa amica di famiglia che viene subito a fare una visita di circostanza. Li lascia nella totale disperazione, senza sapere come gestiranno la sua scomparsa e forse, la corposa eredità… ma, come le stelle, decide di restare ancora un po' per osservare il dei suoi cari, sino al finale… decisamente botto!

“Padre, Madre e Figlio echeggiano, in versione attualizzata, ai personaggi delle carte Re, Regina e Fante” – spiega Lorena Matic ricordando che l'allestimento scenico è a di Tullio Maran  – “per portare in scena anche le tipicità dei nostri territori: dal Re buongustaio, alla Regina che conosce lo sloveno e al Fante che al in bottega preferisce andar per sagre (anche quella della Raza di Staranzano…)”. 

Il progetto Le Mani d'Oro, è ideato e diretto da Lorena Matic è organizzato dall'Associazione culturale Opera Viva con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, il contributo dell'Unione Italiana e la collaborazione del Comune di Trieste, del Kulturni dom di Gorizia e la collaborazione della Modiano Industrie Carte da Gioco ed Affini Spa.

le stele sta a vardar

le stele sta a vardar - slo

le stele sta a vardar - descrizione

Condividi

You may also like...

Almanacco News