Frida in viaggio con Triestebookfest, incontro con Monica Mazzolini

“Frida in viaggio con Triestebookfest”. Arte, fotografia, storia per capire un mito
Secondo incontro lunedì 23 maggio
“Frida Kahlo ritratta dai grandi del suo tempo”

“Frida Kahlo ritratta dai grandi del suo tempo” è il tema del secondo incontro della rassegna “Frida in viaggio con Triestebookfest”, realizzata con il contributo della Fondazione CRTrieste e del Comune di Trieste – Assessorato alle politiche della cultura e del turismo, in programma lunedì 23 maggio, dalle ore 18.00 alle 19.00, all’Auditorium del Salone degli Incanti, che ospita la mostra sensoriale “Frida Kahlo. Il Caos Dentro”, a ingresso gratuito, nel rispetto delle normative sanitarie in vigore. Obbligatoria la prenotazione al numero 3314373087. I partecipanti agli eventi hanno diritto al biglietto ridotto speciale (Euro 10) per visitare la mostra anche in giornate successive.

“Uno dei modi per conoscere la storia di Frida Kahlo” – anticipa la relatrice Monica Mazzolini, docente di storia dell’arte e storia della fotografia – è certamente l’analisi delle sue opere pittoriche, quelle in cui si autoritrae raccontando, attraverso un intimo diario per immagini, la sua vita e il suo paese. Ma esiste un’altra possibilità che consiste nell’osservare le fotografie che la vedono ritratta dai più importanti del suo tempo. Non più autrice bensì modella. Un ruolo nel quale non è lei a raccontare di sé e della sua casa ma attenti sguardi in grado di coglierne l’essenza. Attraverso un viaggio fotografico ci addentreremo nel profondo di quest’artista, diventata icona, raccontando il dolore, gli amori, le amicizie, l’arte ma anche la storia del Messico che lei ha profondamente amato”.

Nata a Genova nel 1972, Monica Mazzolini si è laureata in Biologia. Ha conseguito il dottorato in Neurobiologia presso la SISSA di e dopo aver lavorato nel campo della ricerca studiando la visione, nel 2016 decide di dedicarsi esclusivamente alla storia dell’Arte e della Fotografia. Tiene cicli di lezioni, conferenze e workshop che dal 2020, adeguandosi ai tempi, propone anche on-line. Uno spazio di rilievo è dato alla figura femminile, alla multidisciplinarità e alla relazione tra pittura, fotografia e scienza. Scrive testi critici per mostre fotografiche, libri e riviste specializzate. Collabora con Università, gallerie d’arte contemporanea, festival, associazioni culturali e circoli fotografici. È curatrice di mostre fotografiche e di arte contemporanea anche in spazi museali in Italia e all’estero. Lettore Portfolio in molte manifestazioni ed autrice dei libri “Matite colorate. Appunti d’arte” (Linea edizioni, 2016) e “Uno scienziato al museo” (Linea edizioni, 2020). Gestisce un profilo ed un canale YouTube in cui si occupa di divulgazione.

“Frida in viaggio con Triestebookfest” nasce dalla volontà, condivisa con gli organizzatori della mostra “Frida Kahlo. Il caos dentro” di raccogliere le suggestioni che l’esposizione solleva nei visitatori, organizzando degli eventi all’Auditorium del Salone degli Incanti che, in modo parallelo e complementare, contribuiscano a raccontare l’artista e il suo mondo. Il progetto, dalla finalità culturale e turistica, prevede approfondimenti tematici dedicati all’arte, alla fotografia, alla storia, alla vita dell’artista per meglio comprendere il mito di Frida Kahlo. Protagonisti sono la storica dell’arte Federica Luser, la docente di storia dell’arte e della fotografia Monica Mazzolini, l’attore e regista Lorenzo Zuffi, lo storico Patrick Karlsen e la giornalista e scrittrice Valeria Biotti.

Monica Mazzolini

Monica Mazzolini

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...