Entra nel supermercato senza mascherina e sferra un pugno ad anziano che lo ammonisce

Brutta di intolleranza e di inaudita violenza nel supermercato vicino a Ragusa (Croazia): un giovane ha picchiato violentemente un uomo di 72 anni, reo di averlo richiamato affinché indossasse la mascherina protettiva invece di portarla legata al braccio come fosse uno straccio. Fatta la spesa e pagato il conto, i due si sono ritrovati all’esterno del negozio. L’alterco è continuato finché l’uomo più giovane non ha sferrato un micidiale all’anziano, che si è ritrovato con il setto nasale fratturato. Stando alal versione di alcuni testimoni, l’aggressore era in compagnia della sorella, una portatrice di handicap, mentre la vittima si è rivelata particolarmente insistente nel richiamare all’ordine l’altro uomo. Stress e caldo hanno fatto il resto.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...