Università di Trieste, i vincitori del Contaminationcup

Questo pomeriggio alle ore 17:00 presso il Contamination Lab nel complesso dell’Ex Ospedale Militare in via Fabio Severo 40, si è tenuta la finale della Contamination Cup con il seguente programma:

Sala Coworking – II piano
Ore 16:00 Expo dei progetti finalisti e networking coffee

Sala Cappella – III piano
Ore 17:00 Pitch dei progetti finalisti

Ore 18:00 Mario Mirasola (Conduttore RAI) presenta e coordina la Tavola Rotonda dal titolo “La sfida dell’entrepreneurial University. Tra consolidamento dell’operatività e necessità di adeguare il modello ai cambiamenti della società” Sono molteplici le possibili declinazioni del modello di Università imprenditoriale: formare imprenditori, creare imprese innovative e generare valore economico e impatto sociale. C’è il rischio che un’Università imprenditoriale possa tradire la propria missione pubblica e mettere in pericolo la libertà della ricerca? L’ampiezza del concetto di terza missione consente di adeguare i propri modelli e strumenti in maniera sufficientemente veloce rispetto alle esigenze del mercato e rispondere a tutte queste esigenze contemporaneamente?

Ore 19:00 Premiazione dei progetti vincitori

Ore 19:15 Aperitivo di networking


I vincitori sono:

🔸Categoria Life Sciences ► Bio Imed di Simone Pennini
🔸 Categoria Industrial ► Courier Bus di Michele Scozzai
🔸 Categoria ICT ► Project Horizon di Gabriele Naccarato

Menzione speciale a Eatnmeet, di Federico Lonza, categoria Agrifood.

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *