Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Truffa dei finti rilevatori gas colpisce Trieste, ecco una testimonianza

Ci giunge una della truffa che sta colpendo anche la nostra città. Fantomatici personaggi che tentano di vendere rilevatori del , approfittando delle persone anziane. Per fortuna la nostra testimone, non ci è cascata…

avviso truffa rilevatori gas

Un avviso sul portone, un addetto che si presenta in casa per sbolognare il fantomatico rilevatore, ad un di 398 €. Per fortuna la malcapitata annusando la truffa è riuscita a metterlo in difficoltà col pagamento così ha ripreso il rilevatore ed è andato via. Stava preparando una finta fattura dicendo che si può scalare dal 730, che si può pagare 36 euro all'anno per 10 anni. Una volta inserita la nel pos, l'importo sul display, però era di ben 398 euro, fatto che non è sfuggito alla “vittima”. Alla richiesta di spiegazioni, il truffatore ha iniziato a farfugliare cose assurde, tipo che l'importo verrà restituito entro 15 giorni, quindi rateizzato in 10 anni. Il dubbio ora viene legittimo: la carta prepagata scade in 3 anni, quindi come sarà possibile tutto ciò? A questo punto la “vittima” propone il Rid bancario, che viene prontamente rifiutato. Quando ha capito la malaparata ha ripreso il “rilevatore” ed è andato via alla chetichella. La nostra testimone ha quindi avvisato l'Acegas, l'amministratore del condominio e la .

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News