Tratto ferroviario Trieste-Monfalcone: via libera – Usata anche la Transalpina

L’interruzione del traffico ferroviario a causa del deragliamento del vicino ad Aurisina volge al termine; i treni sono programmati per funzionare di nuovo sulla ferrovia principale per Trieste dalle 20:00 di questa sera.

Il traffico ferroviario tra Monfalcone e Trieste dovrebbe funzionare regolarmente alle 20:00, annuncia Trenitalia sul suo web. Inizialmente, la linea era programmata per aprire alle 18:00, ma l’eliminazione delle conseguenze dell’ di lunedì, quando un passeggeri deragliato vicino all’incrocio del terrapieno a causa di una frana, non era completato.

Le conseguenze dell’interruzione di due giorni sono state avvertite anche nel porto. La compagnia ferroviaria Adriafer, che si occupa dei collegamenti tra il porto di Trieste e l’entroterra, afferma che sette treni merci stavano aspettando da due giorni per lasciare Trieste, e circa venti di loro non sono arrivati ​​a causa dell’incidente. Il manager dell’Adriafer Giuseppe Casini ha dichiarato di aver parzialmente aiutato (e limitato il danno) con la sezione della linea che collega S. Andrea-Campo Marzio con i Comuni limitrofi. Due treni sono arrivati ​​al porto tramite questa rotta, ma non tutti i treni sono adatti per questa ferrovia, specie per la gestione dei treni merci.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...