Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Stagione balneare a Trieste, Sistiana sottotono per il problema parcheggi

Ieri il vento ha schiarito il cielo nuvoloso, ma allo stesso tempo ha raffreddato notevolmente l'atmosfera. Sembrava che non fosse la giornata più piacevole per il mare, ma a metà mattinata c'erano ancora bagnanti a Sistiana. All'inizio ce n'erano solo una dozzina in , e si poteva notare il parcheggio insolitamente vuoto. Fino a mezzogiorno, quando il vento si è placato e i bagnanti sono scesi nella baia hanno coronato il fine settimana con una tonificante nuotata.

La Caravella è aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 24:00. Ieri alcuni bagnanti si sono avvicinati all'ingresso, hanno chiesto informazioni sui e la maggior parte ha girato il veicolo e si è diretto altrove. Ieri era sabato, quindi era necessario pagare 12 euro per il parcheggio interno, oggi il per un posto auto è leggermente più alto, cioè 15 euro, mentre si consideri che durante la settimana non supera i 10 euro. “Dopo le 15 paghi solo la metà del prezzo”, si affrettò a dichiarare quasi scusandosi la ragazza all'ingresso.

Certo, chi viene a piedi non deve pagare nulla all'ingresso, deve solo mettere mano al portafogli se decide di prendere una sdraio e un ombrellone. Questi sono disponibili in tutta l'area sopra le spiagge, mentre sdraiarsi sugli scogli è ancora gratis. «Abbiamo approfittato della vacanza e fatto una vacanza al mare», confida Marco da Milano. Sono andati al mare con moglie e figlia il giorno della Festa della Repubblica, quindi hanno pagato 15 euro all'ingresso, e hanno deciso anche per due sdraio e un ombrellone. «Indovina quanto abbiamo dovuto sborsare per loro. Un intero 34 euro. Se torneremo nei prossimi giorni, ci accontenteremo della spiaggia libera”, ha lasciato intendere. Forse a Malibu sarebbe costato di meno.

bagno Caravella Sistiana

Condividi

You may also like...

Almanacco News