Rock&Sea Camp – Al via i campi estivi per ragazzi dai 13 anni

L’estate sta per iniziare e non avete ancora trovato un’occasione per scollare i vostri ragazzi dai dispositivi elettronici e per convincerli a trascorrere intere giornate all’aperto, a praticare attività sportive e di scoperta della Natura, in compagnia di altri ragazzi e ragazze della loro età?

Allora non perdete tempo: la settimana dal 20 al 24 giugno e per altre 3 settimane durante l’estate, tornano i Rock&Sea Camp, la proposta estiva di WWF Area Marina Protetta di Miramare dedicata agli adolescenti all’insegna dell’esplorazione del territorio e delle ricchezze naturali di Miramare e delle altre Riserve naturali della provincia di Trieste, da scoprire con passeggiate, escursioni in barca, snorkeling e arrampicate, accompagnati dalle guide abilitate dello staff WWF.

Per l’estate 2022, i Rock&Sea Camp verranno proposti in 4 turni:

» 20-24 giugno

» 4-8 luglio

» 8-12 agosto

» 22-26 agosto

Staff WWF arrampicata

“Rock&Sea Camp” WWF Area Marina Protetta di Miramare

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E REGOLE DI COMPORTAMENTO

CHI PUÒ ISCRIVERSI. Il “Rock&Sea Camp” è rivolto ai ragazzi e alle ragazze tra i 13-18 anni. QUANDO. Il camp è diurno e si svolgerà nei seguenti turni: 20-24 giugno, 4-8 luglio, 8-12 agosto e 22-26 agosto 2022, in orario 9.00 – 15.00; solo il martedì si svolgerà in orario 16.00-22.00.

VITTO. Il camp non prevede il vitto, per cui ogni partecipante dovrà essere munito di pranzo al sacco. Nel corso della settimana non saranno somministrati altri alimenti o bevande dall’organizzazione. Si raccomanda di portare con sé una borraccia ad uso personale e di evitare l’uso di stoviglie e bottigliette monouso.

RITROVO e RITIRO. I partecipanti dovranno recarsi in autonomia alle ore 9.00 al punto di ritrovo previsto, diverso per ogni giornata (specificato nel programma settimanale – vedi più avanti). L’uscita, sempre in autonomia previa autorizzazione del genitore (se minorenni), sarà tutti i giorni alle ore 15.00, tranne il martedì, quando il ritrovo sarà alle 16.00 e la conclusione alle 22.00.

ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURA.
Si chiede ai partecipanti di avere un abbigliamento congruo all’attività prevista nella giornata.
Per l’attività di seawatching l’attrezzatura obbligatoria comprende maschera col boccaglio (che non verrà fornito dall’organizzazione nel rispetto delle norme anti COVID), pinne e mutino (questi ultimi potranno essere forniti dall’organizzazione).
In adeguamento alle norme anti covid-19 (vedi Appendice) ogni ragazzo dovrà inoltre essere dotato di mascherine di scorta.
Si chiede di non portare oggetti di valore da casa: in caso contrario WWF declina ogni responsabilità per eventuali danneggiamenti o smarrimenti.

PROGRAMMA SETTIMANALE.
Nei 5 giorni il programma si snoderà tra scenari marini e terrestri, con attività escursionistiche e sportive che consentiranno di esplorare il territorio e scoprire la biodiversità dell’ambiente marino e carsico attorno alla città di Trieste.
Lunedì verrà proposta un’escursione tra Prosecco e Contovello, all’interno della Riserva della Biosfera di Miramare; ci si sposterà anche sulla strada Napoleonica, dove i ragazzi si potranno cimentare in una prova di arrampicata eseguita con l’aiuto di guide alpine del CAI. Accanto all’attività sportiva, la passeggiata attraverso diversi habitat e l’osservazione del paesaggio offriranno spunti di riflessione e approfondimento sugli utilizzi del territorio e sul rapporto tra Uomo e Natura.

Punto di ritrovo e di conclusione: parcheggio di Prosecco (via San Nazario).
WWF AMP Miramare Uffici: via Beirut 2/4 34151 Trieste
t. 040 224147
f. 040 2248084

Martedì prevede un programma speciale, dedicato all’ambiente marino e proposto in orario pomeridiano: imbarcandosi sul natante del WWF, i ragazzi scopriranno le attività di conservazione dell’Area Marina Protetta e coadiuveranno i ricercatori in un monitoraggio della fauna marina. Nella seconda parte del pomeriggio, un’escursione attraverso il Parco di Miramare e il Sentiero Natura condurrà il gruppo fino al Monte Grisa, dove le ore serali e la presenza di alcuni esperti offriranno lo spunto per una suggestiva passeggiata a “tema notturno”.
Ritrovo: porto di Grignano, capolinea linea 6 – ore 16.
Punto di conclusione: parcheggio di Prosecco (via San Nazario) – ore 22.

Mercoledì si tornerà sul Carso con un’escursione nella Riserva Naturale della Val Rosandra, dove ci si sposterà seguendo diversi percorsi, sia quelli più noti che quelli meno frequentati, come l’affascinante sentiero che segue il torrente Rosandra. La Valle è un luogo dalla straordinaria ricchezza e importanza naturalistica ma è anche legata da millenni alla storia dell’uomo, a partire dalla preistoria fino ad oggi, e offrirà ai partecipanti, accompagnati dalle guide naturalistiche dell’AMP, moltissimi spunti di riflessione e curiosità.
Punto di ritrovo e di conclusione: alla fermata dell’autobus della linea numero 40 che si trova di fronte al market Zerial sito in località Bagnoli della Rosandra 2.

Giovedì è in programma il terzo e ultimo percorso terrestre, che partirà da un’altra Riserva Naturale, quella delle Falesie di Duino, che si potrà ammirare percorrendo il Sentiero Rilke e scoprendone le peculiarità geologiche (con l’osservazione diretta delle forme di carsismo di superficie), faunistiche (protagonista assoluto, anche se molto schivo, l’algiroide magnifico simbolo della Riserva, ma anche il falco pellegrino o il gufo reale) e botaniche. Da qui poi si scenderà attraverso il Bosco della Cernizza fino al Villaggio del Pescatore, risalendo al contrario il corso del fiume Timavo fino alle Risorgive.
Punto di ritrovo: imbocco del sentiero Rilke presso l’infopoint di Promoturismo FVG a Sistiana. Punto di conclusione: Villaggio del Pescatore.

Venerdì concluderemo la settimana con una giornata interamente all’insegna del mare e dell’Area Marina Protetta di Miramare: dopo la visita al museo immersivo della riserva, il BioMa, si passerà all’immersione vera e propria nelle acque protette di Miramare con un’escursione di snorkeling con partenza dalla spiaggia di fronte alle Scuderie. Dismesso lo snorkel, indosseremo l’attrezzatura da sub per una prova con l’autorespiratore, in cui in ragazzi potranno prendere confidenza ed avvicinarsi all’intrigante mondo della subacquea.
Punto di ritrovo e di conclusione: BioMa (ex scuderie del Castello di Miramare).

NORME DI COMPORTAMENTO. Tutti i partecipanti sono tenuti ad osservare le indicazioni e disposizioni dello staff WWF. Lo staff potrà interrompere l’attività in qualunque momento qualora le condizioni meteo/meteo-marine non fossero giudicate sicure per lo svolgimento delle attività, nel caso ritenesse che il comportamento del partecipante o del gruppo non sia idoneo per la sicurezza singola o collettiva o qualora non venissero rispettate le disposizioni indicate dallo staff dell’AMP. La guida o lo staff WWF potrà sospendere il singolo partecipante dallo svolgimento delle attività se giudicherà inadeguate le sue condizioni psico-fisiche o se lo stesso trasgredirà alle indicazioni della guida.
MISURE DI PREVENZIONE DEL CONTAGIO. In ottemperanza alle “Linee guida regionali per la riapertura di attività educative, ludico e ricreative per minori: interventi e misure di sicurezza per la prevenzione e il contenimento della diffusione di sars-cov-2” approvate con Delibera n.804/2020, fatto salvo il sopravvenire di nuove disposizioni che dovessero modificare le norme sopra citate, per tutta la durata dei camp sono previste le seguenti misure per il contenimento del contagio:
Distanziamento e uso della mascherina
I ragazzi dovranno mantenere un distanziamento di 1 m, salvo congiunti, e dovranno indossare la mascherina obbligatoriamente nei luoghi chiusi, e all’aperto ogni qualvolta non sarà possibile garantire il distanziamento di almeno 1 metro.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE. Per iscriversi al summer camp è necessario:
1. scaricare e leggere attentamente il modulo di iscrizione QUI
2. inviare una mail a infosub@ampmiramare.it per verificare la disponibilità della/e settimana/e d’interesse e riservare il posto;
3. per perfezionare l’iscrizione, non appena ricevuta la conferma da parte della segreteria, inviare il modulo debitamente compilato e firmato a infosub@ampmiramare.it e la ricevuta del bonifico di pagamento della quota che dovrà essere effettuato contestualmente all’invio del modulo d’iscrizione.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...