Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Podemo: Questione Allegato VIII e MSC, ecco come risolverla per davvero

La nota di “Podemo” sulla questione dell'allegato VIII del Trattato di Pace del 1947 e MSC:

Il Trattato di Pace va applicato, ormai è chiaro a sempre più triestini. E a parole sono molti gli esponenti della politica -triestina a sostenerlo, qualcosa di impensabile solo pochi anni fa.

Il problema è che questo trattato sembrano però non averlo nemmeno letto.
Innanzitutto, invocano richieste alla che non possono minimamente influenzare l'apertamente illegale situazione attuale.

Il Trattato di Pace è infatti antecedente alla Comunità Europea stessa, che lo ha recepito pienamente nel proprio ordinamento.
Di conseguenza, se il Governo italiano volesse applicarne le disposizioni potrebbe farlo direttamente e immediatamente – e soprattutto letteralmente, e l'UE a riguardo avrebbe un solo ruolo: quello di prenderne atto.

Ma così non viene fatto, con delle scelte apertamente ideologiche.
La soluzione passa per questi potenziali passi:

1- L'istituzione di una Commissione per il Free Port di Trieste; attualmente viene invece gestito come un qualsiasi italiano, con un'autorità portuale che include (peraltro illegalmente) il porto della vicina Monfalcone. L'assetto attuale non permette proprio l'applicazione dell'Allegato VIII, e una riforma totale a riguardo è irrinunciabile.

2- L'apertura dei vantaggi (oggi applicati, forse, al 5% del totale di quanto descritto dalla legislazione in vigore) a tutta la cittadinanza e alle di tutto il ; delle applicazioni ad-hoc, per quanto minime, come quelle per le sole BAT e MSC, potrebbero configurarsi come aiuti di Stato, questi sì vietatissimi dall'Unione Europea.
Con risultati catastrofici per Trieste tutta.

3- La – tassativa – gestione a Trieste di qualsiasi provente generato dal Porto di Trieste. Al momento, la quasi totalità delle centinaia di milioni di euro generati ogni anno viene invece requisita, dati alla mano, da Roma e da Udine/Pordenone/Gorizia.

Quanto sentiamo in questi giorni è solamente l'ennesimo teatrino della politica che cambierà poco o (più probabilmente) nulla per Trieste.
È l'ennesima presa in giro bipartisan nei confronti dei cittadini, che dovrebbero cominciare a rifiutare qualsiasi sostegno a chi continua a portarla avanti.

Arlon Stok
Podemo
http://podemo.org

MSC ferrovie container Podemo

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News