Incredibile a Udine: il sindaco inaugura una pasticceria e poi manda 5 agenti per chiuderla

pasticceria Dusci Udine

Il sindaco di taglia il nastro all’ della nuova . Subito dopo, per il povero imprenditore saranno dolori. A Udine non si era mai visto niente di simile. Fontanini quindi inaugura il nuovo locale e mezz’ora dopo invia 5 vigili a fare le multe per 5 minuti di ritardo sulla e la mancata esposizione del cartello col numero di clienti consentito.

A guidare l’incursione nel locale appena inaugurato, un ufficiale armato di verbali fino ai denti, con tanto di giubbotto anti proiettile.

Sanzioni ai poveri clienti e al titolare dell’esercizio appena inaugurato, 280 euri a cranio. Col pericolo di chiusura per 5 giorni. Ben 5 agenti della Polizia Locale di Udine si sono precipitati alle 18 e 4 minuti nell’elegantissima pasticceria Dusci di piazzetta del Lionello a Udine. C’è stata l’inaugurazione col taglio del nastro cui ha partecipato anche il sindaco.

In tempi di Covid, ogni impresa che apre andrebbe salutata con favore e felicità. Premio Nobel a chi produce posti di lavoro e fa girare il grano. 4 o 5 minuti cosa cambia? Eppure a Udine gira male, non si perdona nulla. Nel frattempo nel capoluogo friulano aumentano i furti e gli episodi di violenza, specchio dei tempi difficili da vivere e da accettare.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...