Fotovoltaico alla ex Cava Faccanoni, ne parla Giorgio Cecco (Progetto FVG)

“Fondamentale lavorare sulla questione energetica, dopo l’impegno dei 40 milioni portato avanti dall’ Bini, a sostegno delle imprese in difficoltà per l’aumento dei costi, bene gli investimenti della Regione Fvg sul e l’idea progettuale dell’ex Cava Faccanoni a Trieste” – così referente per l’ambiente di Progetto Fvg e coordinatore regionale di FareAmbiente. Sicuramente l’ex cava può essere un sito interessante per l’installazione di tali tipologie d’impianti e così pensare anche ad altre aree, oltre all’attenzione sulle comunità energetiche, comunque le fonti alternative collegate alle partecipative sono sicuramente una da perseguire – sottolinea Cecco – sia per la valenza economica per famiglie e imprese, che per la questione ambientale, quindi è importante avviare anche negli ambiti locali un percorso virtuoso e utile per un netto cambio di passo nel creare benefici ambientali, economici e sociali pure a livello di comunità, oltre a utilizzare per tale scopo aree degradate.

cava faccanoni fotovoltaico

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...