Eletto il nuovo segretario cittadino di Azione a Trieste

Azione completa l’organizzazione della sua presenza politica in Friuli Venezia Giulia con il primo Congresso comunale di Trieste.

Il partito fondato da Carlo Calenda cresce sul territorio, aggiungendo ai direttivi regionali e provinciali, quello di Trieste, eletto nel suo primo congresso venerdì 29 aprile.

Il nuovo segretario cittadino di Azione Trieste si chiama Alberto Favretto, ventinovenne triestino.

Come conferma Daniela Rossetti, segretaria provinciale di Trieste: “Azione ha tra le sue priorità quella di combattere il calo demografico, disegnando un futuro in cui i non siano più costretti a portare i loro talenti all’estero, ma al contrario trovino in Italia il luogo ideale per potersi realizzare. Così, anche in Friuli Venezia Giulia e a Trieste vogliamo ragionare con le nuove generazioni per mettere in campo strategie nuove e innovazione”.

Alberto Favretto sarà supportato da un consiglio direttivo composto da 30 “azionisti”, ognuno competente per la sua materia, per portare avanti il programma.

“Il mio intento è quello di muovermi su due direttrici fondamentali per la rinascita della nostra città e del nostro paese:
1. e
2. Scuola e istruzione
Il direttivo comunale di Azione Trieste avrà la funzione di integrare il svolto dal già presente direttivo provinciale implementando quest’ultimo con nuove energie e risorse. Il nostro lavoro sarà sinergico con il lavoro svolto ottimamente da Daniela Rossetti a livello provinciale.”
dichiara Favretto al suo esordio.

Alberto Favretto

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...