Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Autocertificazione obbligatoria anche a piedi

In caso di uscita ingiustificata si rischiano fino a tre mesi di arresto e 206 euro di ammenda, la certificazione falsa fino a 6 anni. Il messaggio delle autorità è chiaro: state a casa e rimaneteci: si può uscire solo per lavoro, per motivi sanitari o per comprovata necessità, spesa compresa. Motivazioni che vanno autocertificate: c'è un modulo che si scarica dal sito nazionale della , e che conviene avere con sé anche se ci si sposta a piedi. I controlli, dalla mattina dopo il nuovo decreto del governo con lo stop alle attività commerciali non essenziali, sono diventati più capillari. A confermarlo, il prefetto di Trieste e commissario di governo per il Fvg, Valerio Valente. La passeggiata sotto casa, magari per andare a prendere il giornale o solo per allentare la , può essere accettabile – chiarisce il prefetto. Prendere la macchina e spostarsi, per svago, a chilometri di distanza, no. Anche l'attività sportiva è consentita, fermo restando il assoluto di creare assembramenti. E non obbedire al decreto del governo può avere conseguenze pesanti: in caso di uscita ingiustificata si rischiano fino a tre mesi di arresto e fino a 206 euro di ammenda. La certificazione falsa può costare fino a sei anni di reclusione. A ribadire il divieto di uscire da casa, anche i mezzi mobili della protezione civile che si sono mossi in diversi comuni, con gli altoparlanti. È il caso di Trieste, dove il deserto quasi assoluto della riviera di Barcola – in una giornata che in altri tempi sarebbe stata da incorniciare – depone a favore del senso civico degli abitanti. (Andrea Vardanega, RaiNews)

Condividi

You may also like...

Almanacco News