Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo ospiterà ulteriori 30 famiglie

Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo onlus

Terminati i lavori di ristrutturazione dell’appartamento che permetterà ad A.B.C. – Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo onlus di ospitare ulteriori 30 famiglie da tutta Italia i cui bambini devono affrontare lunghi e complessi percorsi chirurgici all’ IRCCS di Trieste.

La “Quarta A.B.C.” fa parte del progetto “Sentirsi a casa” con il quale A.B.C. – Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo onlus intende sgravare le famiglie, provenienti da tutta Italia, da un peso non solo organizzativo ma soprattutto emotivo, dando loro ospitalità gratuita in uno spazio sereno in cui trascorrere il difficile periodo del ricovero dei loro bambini presso l’IRCCS Materno Infantile Burlo Garofolo di Trieste. Questa abitazione permetterà di rispondere ai bisogni di ospitalità a Trieste di ulteriori 30 famiglie, in aggiunta alle 70 già sostenute grazie agli altri tre alloggi che corrispondono a 120 accoglienze annuali. La struttura è stata donata all’associazione da un signora triestina grazie a un testamentario, un gesto prezioso che viene ricordato con la “Giornata internazionale del lascito solidale” che cade proprio la prossima domenica 13 settembre.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...