Trieste | Tentano di abbattere albero senza autorizzazione: folla inferocita ferma l’impresa

Via del Pinturicchio Trieste acacia

Incredibile (ma neanche troppo) tentativo da parte di una ditta di abbattere uno splendido esemplare di cinquantennale in (rione di , Trieste)

Pare che la multinazionale che ha comprato tutto lo stabile dal Lloyd, vuole tagliare l’ per ragioni commerciali, così viene spiegato agli abitanti prontamente intervenuti. Dal racconto di uno degli eroici cittadini, Antonio Dainese, leggiamo:

“Altri cittadini si uniscono alla protesta, alcuni di loro vivono nell’edificio da decenni e non gradiscono affatto che l’albero venga abbattuto.
‘Mi fate vedere il permesso?’
Non ci fanno vedere il permesso.
Volano paroloni.
Chiamo la polizia.
Mentre sono al telefono il piccolo esercito si affretta a mettere via tutti gli attrezzi e poi, alla velocità della luce, spariscono tutti e rimane solo il capo cantiere!
‘Come mai sono spariti tutti?’
Arriva la polizia locale.
L’agente chiede al capocantiere semplicemente: ‘avete il permesso di tagliare quest’albero?’
‘No’
Fine della storia.
L’albero è ancora lì, con qualche ramo in meno, ma è ancora lì.
Abbiamo scritto al Comune e vigileremo insieme ai vicini, tutti scandalizzati come noi.


Stavolta ha vinto il cittadino, l’albero e la natura. Ma è solo una piccola battaglia vinta, in una guerra dall’esito scontato.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...