Trieste e Friuli Venezia Giulia zona rossa

La gente continua ad infettarsi a ritmo sostenuto e il si prepara alla chiusura totale. E ora c’è anche un numero, figlio di una proiezione elaborata da Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) e Università di Trento, che proietta già la regione in rossa. Si tratta di uno studio che anticipa la velocità dell’ che sarà calcolata poi sia dalla task force regionale che dall’ superiore di sanità. Sono numeri che – in attesa della conferma che arriverà dalle rilevazioni definitive – non lascerebbero scampo a tutto il territorio e che – verosimilmente da lunedì – trascinerebbero il nel primo lockdown duro se si escludono le misure a carattere nazionale.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...