Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Uomo accusato di stalking della ex investe carabiniere, un collega lo stende

Terrore nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 luglio 2023 – in uno a fuoco con i carabinieri, è rimasto ucciso un 55enne, denunciato per stalking, che si trovava sotto della sua ex moglie a Padova

stalking - carabiniere investito a Padova da stalker dell'ex

Quando la donna ha avvertito i carabinieri, facendo giungere sul posto una pattuglia, l'uomo, di origini albanesi – come la sua ex – si è visto perduto.

Dopo averlo identificato i carabinieri gli hanno spiegato che doveva allontanarsi da lì, perché destinatario di un ammonimento del Questore che gli intimava di non avvicinarsi a quella zona.

In un primo tempo è parso che l'uomo si fosse rassegnato ad andarsene.

È risalito sul furgone, in attesa che i militari dell'Arma terminassero di prendere i suoi dati per redigere il rapporto. L'albanese ha fatto prima finta di effettuare una retromarcia, invece ha ingranato fulmineamente la prima, ed ha accelerato, puntando dritto verso il carabiniere che aveva davanti. Lo ha investito frontalmente, facendolo finire schiacciato tra il muso del furgone e l'auto di servizio.

Ma la non era finita: sceso dall'abitacolo, con un pugnale in mano, il 55enne ha fatto alcuni passi per scagliarsi contro il militare a terra. A questo punto il collega che aveva schivato l'investimento, ha capito che non c'era altro da fare: ha estratto la pistola facendo fuoco. Quattro colpi, due al corpo, e due alle gambe. L'assalitore è crollato sull'asfalto, mentre dalle finestre dei condomini affacciati su vicolo Castlefidardo, quartiere Sacra Famiglia, la gente urlava terrorizzata, e alcuni si mettevano al riparto.

L'uomo reo di stalking è morto all'ospedale di Padova, dov'era giunto in condizioni disperate.

Il militare travolto dal furgone, un 40enne, ha riportato gravi lesioni e fratture alle gambe. E anch'egli ricoverato, ma le sue condizioni non destano al momento preoccupazione.

L'episodio è avvenuto in via Castelfidardo, nel quartiere Sacra Famiglia, dove vive la ex moglie dell'investitore. Una situazione tragica, finita anche peggio.

Condividi

You may also like...

Almanacco News