Sap Trieste: i politici devono assumersi le proprie responsabilità, noi lasciati soli

Nella nota ufficiale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap) si evince tutto lo sconforto per una situazione che “dipende dalla politica e non andrebbe strumentalizzata”:

A Trieste siamo stati lasciati ancora una volta soli a gestire il dissenso sociale. La politica deve avere la coscienza e la capacità di confrontarsi anche con chi la pensa diversamente. Le forze di polizia hanno il dovere di far rispettare le ed in alcuni casi, per raggiungere tale scopo, hanno l’obbligo di utilizzare la forza.
La protesta e il dissenso vanno manifestati nel rispetto delle e se ciò non avviene, le forze dell’ordine hanno l’obbligo di intervenire. A Trieste si è cercato di evitare il contatto fisico preferendo l’utilizzo di strumenti dissuasivi. Ora non si cerchi di strumentalizzare l’ delle forze dell’ordine per liberare il porto di Trieste. Se ci sono responsabilità queste sono di natura politica e vanno ricercate altrove, non tra chi ha fatto solamente il proprio dovere.
La politica si prenda le sue responsabilità e non faccia come Pilato!

La Segreteria Provinciale SAP

carica Polizia Porto di Trieste

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...