Pallanuoto, A1M: raduno e primo allenamento per Trieste

pallanuoto trieste

La stagione 2019/2020 è ufficialmente ricominciata. La Pallanuoto Trieste infatti si è radunata in vista del campionato di serie A1 maschile (quinto consecutivo per la società alabardata) che inizierà il 5 ottobre. Il gruppo, quasi al completo, si è ritrovato agli ordini dell’allenatore Daniele Bettini e nella vasca scoperta del polo natatorio “Bruno Bianchi” ha sostenuto il primo allenamento. Unici assenti il centroboa serbo Nemanja Vico, che tornerà disponibile il 26 agosto, e il nuovo acquisto, l’universale croato Kristijan Milakovic, che arriverà a Trieste a settembre. Tutti presenti, ovviamente, gli altri. Dal (neo) capitano Ray Petronio, a Michele Mezzarobba, Danjel Podgornik, Paolo Oliva, Drasko Gogov, Niccolò Rocchi, Federico Panerai (oro alle Universiadi di Napoli questa estate), Elia Spadoni, Amel Turkovic, Marco Persegatti, Lorenzo Zadeu, Giovanni Diomei e il fresco campione d’Europa Under 17 Andrea Mladossich, appena rientrato dopo la splendida medaglia d’oro vinta con l’Italia.
“Intanto voglio ringraziare il Centro Federale, nella persona del direttore Franco Del Campo – esordisce il d.s. della Pallanuoto Trieste Andrea Brazzatti – per la grande disponibilità dimostrata nei nostri confronti. Per quanto riguarda la squadra, ho visto i ragazzi entusiasti e molto carichi, bene così. A tutti un grosso in bocca al lupo, in particolare al nuovo capitano Ray Petronio”. Queste le prime impressioni del tecnico Daniele Bettini: “Un buon avvio, il gruppo ha tanta voglia di rimettersi al lavoro e questo è un segnale importante. Ora per iniziare ci attendono subito un paio di intense settimane di allenamenti”.

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...