Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Nativitas, ultimi imperdibili concerti

Nativitas 2023
Canti e tradizioni natalizie in Friuli Giulia

XXIII edizione

GLI ULTIMI CONCERTI DI NATIVITAS

Nativitas concerti

La seconda domenica di gennaio segna ogni anno la conclusione del lungo percorso di Nativitas, la rete di concerti e celebrazioni con i quali i cori dell'Usci Friuli valorizzano l'atmosfera delle festività natalizie. Hanno superato abbondantemente il centinaio gli eventi realizzati nell'ultimo mese e mezzo in tutta la regione e gli ultimi andranno in scena questo fine settimana.

PORDENONE
In provincia di Pordenone Nativitas si concluderà sabato 13 gennaio con due concerti, entrambi alle 20.45. Nel duomo di andranno in scena gli Itinerari sonori della rassegna Vocis che permetterà di ascoltare uno dei gruppi femminili italiani più interessanti, ovvero il Controcanto di Brescia, che verrà introdotto dall'esibizione del locale Ensemble9cento.
Contemporaneamente nell'auditorium di Sesto al Reghena la Corale InCanto presenterà il programma Notte di luce, ultima occasione per poter ascoltare la musica delle feste.

TRIESTE
La provincia di Trieste ha in serbo ancora due concerti diella rete Nativitas. Sabato 13 gennaio alle 19.00 nella chiesa di un concerto unirà le voci di due gruppi corali del vicino borgo di Caresana, ovvero il gruppo vocale femminile Primorsko e il coro misto Mačkolje. Domenica 14 gennaio alle ore 16.00 nella cattedrale di San Giusto l'Associazione dei cori parrocchiali proporrà il
tradizionale concerto di inizio anno che in questa edizione prevede l'eisbizione del coro misto Adoramus di Logatec con brani sloveni e argentini, ma anche di quattro organisti che festeggiano 40, 50 e 60 anni di attività al fianco dei cori parrocchiali locali.

UDINE
Udine concluderà Nativitas nella chiesa di San Vincenzo a Porpetto, dove domenica 14 gennaio alle 17.00 andrà in scena il Girotondo di voci e di pace che presenterà al pubblico ben quattro gruppi corali: il gruppo San Vincenzo, il coro della Scuola integrata del Comune di Porpetto, il FunCoro e la cantoria parrocchiale di Sevegliano.

GORIZIA
Domenica 14 gennaio alle 15.30 la chiesa di San Lorenzo a Ronchi dei Legionari sarà la cornice del Natala di pace 2023, una rassegna con le voci dei cori della minoranza slovena delle province di Trieste e Udine, rappresentata dal gruppo vocale femminile Barkovlje e dal coro misto Rečan-.Aldo Klodič.

Il calendario completo delle manifestazioni è disponibile sul sito www.uscifvg.it

NATIVITAS è un progetto di Usci Fvg
in con Usci Gorizia, Usci Pordenone, Usci Trieste, Uscf Udine, Zskd, Zcpz Gorica, Zcpz Trst, con il patrocinio di Feniarco e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli


Leggi anche » Scatta il 4° Festival della Psicologia in Friuli Venezia Giulia


Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News